giovedì 03 Dicembre 2020,

Regione

Ξ Commenta la notizia

Ranucci (PD), esposto alla Corte dei Conti contro la Polverini

scritto da Redazione
Ranucci (PD), esposto alla Corte dei Conti contro la Polverini

“La totale irresponsabilità di Renata Polverini è stata oggi stigmatizzata anche dalle associazioni dei consumatori che hanno presentato un esposto-denuncia al presidente della Corte dei Conti Giampaolino e al procuratore regionale De Dominicis”. A renderlo noto il senatore del Pd Raffaele Ranucci. “Secondo i loro calcoli – spiega – l’immotivato rinvio delle elezioni regionali costa ai cittadini del Lazio 346 mila euro al giorno, ovvero 10,3 milioni al mese. Sono cifre impressionanti – afferma ancora – ed è a dir poco disdicevole che Renata Polverini non ne tenga conto e si ostini a occupare la Regione pur avendo dato le dimissioni più di un mese fa. L’appello degli intellettuali che continua a raccogliere firme e che chiede di restituire la parola agli elettori è, inoltre, un altro documento amaro e decisamente imbarazzante per la ex governatrice. Mi chiedo dove sia finito il suo onore e dove il suo rispetto per i cittadini che pagano ingenti somme per un’istituzione praticamente non funzionante. Domani, come ha già ricordato Nicola Zingaretti – conclude Ranucci – è l’ultimo giorno utile per poter svolgere le elezioni regionali il 16 dicembre. Ci auguriamo che Renata Polverini compia finalmente un reale gesto di responsabilità e faccia finalmente seguire, alle sue dimissioni di 34 giorni fa, l’indizione delle elezioni per il rinnovo del Consiglio Regionale”.

Rispondi alla discussione

Facebook