martedì 18 Maggio 2021,

Cronaca

Ξ Commenta la notizia

Provincia di Frosinone, i danni procurati al territorio dal maltempo

scritto da Redazione
Provincia di Frosinone, i danni procurati al territorio dal maltempo

Alcune persone sono state sgomberate dalle proprie abitazioni a Pontecorvo, nel frusinate, in seguito al nubifragio che in queste ore si è abbattuto sulla bassa Ciociaria. E’ successo nella zona Tre Fontane, dove un torrente è straripato creando l’allagamento della zona circostante. L’acqua ha inondato anche alcune abitazioni. La forte pioggia ha allagato via Ravano dove diverse vetture sono rimaste in panne. Problemi, sempre a Pontecorvo, anche in via San Rocco I Vigili del fuoco del comando provinciale di Frosinone e di Cassino sono intervenuti per soccorrere i componenti delle famiglie in difficoltà, che sono stati aiutati a lasciare le loro case. Da quanto si è appreso, tra le persone sgomberate ci sarebbero anche disabili. A Frosinone, infine, una frana si è verificata in via Firenze.  La Ciociaria è finita di nuovo sott’acqua. Il nubifragio della notte scorsa ha causato molti allagamenti in diverse zone della provincia. Case e cantine inondate dall’acqua, strade allagate, frane, torrenti in piena e fiumi ingrossati. Un quadro di piena emergenza che ha provocato disagi e danni. A Pontecorvo i pompieri hanno liberato alcune persone nella zona delle Tre Fontane dopo l’allagamento che ha interessato anche qualche abitazione. Le zone più colpite tra Frosinone, Ceccano, Torrice, Pontecorvo, ma i vigili del fuoco sono dovuti intervenire anche a Cassino, Castro dei Volsci, Ripi e Castrocielo.  A Trevi nel Lazio una frana minaccia alcune abitazioni e sul posto ci sono i vigili del fuoco del distaccamento di Fiuggi. Numerose  le vetture in panne. Per tutta la notte i vigili del fuoco sono stati impegnati con diverse squadre per fronteggiare la situazione di emergenza da nord a sud della provincia.

Rispondi alla discussione

Facebook