domenica 29 Maggio 2022,

Dai Comuni

Ξ Commenta la notizia

Progetto di fattibilità tecnica ed economica per la realizzazione del parcheggio pubblico tra le località di San Lorenzo e Via Torretta Rocchigiana

scritto da Redazione
Progetto di fattibilità tecnica ed economica per la realizzazione del parcheggio pubblico tra le località di San Lorenzo e Via Torretta Rocchigiana

Esattamente con la n.6, la giunta comunale ha deliberato di approvare il progetto relativo la realizzazione di un parcheggio di snodo intermodale tra le località di san Lorenzo e via Torretta Rocchigiana”, confermando la continua attenzione dell’Amministrazione nel voler riqualificare luoghi e spazi per rendere disponibili ai cittadini servizi essenziali.

La riqualificazione dell’area in questione, ubicata ai piedi del Cimitero, sul tratto finale della provinciale di via Torretta Rocchigiana, per la realizzazione della quale l’Ente ha già fatto richiesta di finanziamenti alla Regione Lazio, andrà a migliorare in modo sostanziale la viabilità, nonché la vivibilità, in una zona ad oggi alquanto fatiscente e insicura a causa degli ingorghi che si creano per il flusso incessante dei mezzi in transito, i pedoni che si dirigono verso il locale cimitero e le tante attività commerciali presenti, e i mezzi parcheggiati in modo disordinato e scorretto che restringono la carreggiata provocando continui disagi che si riflettono sull’intera città.

Resosi pertanto necessario un intervento nell’immediato, è stato approvato il progetto di realizzazione di un grande parcheggio, la concretizzazione di alcuni stalli lungo un tratto della carreggiata, di marciapiedi, creando così un polo attrezzato per la sosta che permette di procedere verso il centro urbano e il centro storico a piedi, attraverso percorsi pedonali, oggi inadeguati, o con navette dedicate, decongestionando così del traffico e della sosta selvaggia le altre zone urbane.

L’area parcheggio, contigua la piccola area esistente, limitrofa il nuovo impianto urbanistico residenziale, prevede la collocazione di circa 220 posti macchina, e illuminata e videosorvegliata, sarà in grado di offrire i servizi essenziali ai residenti del quartiere nonché divenire un importante nodo di scambio costituendo una efficace risposta alle esigenze della mobilità e un’importante occasione di trasformazione e riqualificazione urbana.

I commenti non sono chiusi.

Facebook