mercoledì 19 settembre 2018,
Ditta edile artigiana Picone Vincenzo
Ditta edile artigiana Picone Vincenzo

News

Ξ Commenta la notizia

Priverno. Lite in famiglia, a colpi di coltello

scritto da Redazione
Priverno. Lite in famiglia, a colpi di coltello

Lite tra fratelli per 20mila euro, spunta un coltello: tragedia sfiorata, in manette un 48enne. Il 05 settembre 2018, ore 00,10 circa, a Priverno, i militari dell’Arma dei Carabinieri del luogo traevano in arresto, nella flagranza dei reati di “tentata estorsione” e “lesioni personali”, un 46enne del luogo.

L’uomo, poco prima, allo scopo di ottenere la somma di “euro 20.000”, pretesa indebitamente dal proprio fratello un 48enne del luogo, lo aveva aggredito e percosso violentemente, tentando anche di colpirlo con la “lama di un coltello” di cui era armato, senza riuscirvi a causa della reazione del malcapitato, dell’intervento di alcuni astanti e del successivo sopraggiungere dei militari dell’arma.
L’aggressore e la vittima riportavano entrambi lesioni, giudicate rispettivamente guaribili con prognosi di giorni 3 e 10.
L’arrestato, espletate le formalita’ di rito, è stato associato presso la casa circondariale di Latina, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Rispondi alla discussione

Seguici

Facebook

Twitter

Google+