sabato 31 Ottobre 2020,

Dai Comuni

Ξ Commenta la notizia

Priverno, attenzione verso la riqualificazione del centro storico

scritto da Redazione
Priverno, attenzione verso la riqualificazione del centro storico
L’ultimo Consiglio Comunale del 30 luglio, ha riconfermato l’obiettivo dell’Amministrazione di valorizzare il patrimonio e le attività del centro storico, non innalzando il livello di pressione fiscale e ampliando i benefit già concessi nelle precedenti annualità anche per il 2020, introducendone di nuovi, diretti al rilancio del centro storico in riferimento alla riqualificazione urbana e commerciale.
Si tratta di una significativa riduzione dell’aliquota IMU, dal 10,6 al 5 per mille, per quei locali di proprietà che vengono aperti o riaperti dai proprietari o da questi locati a prezzi calmierati, per attività commerciale, artigianale e/o di somministrazione alimenti.
Questa stessa riduzione è prevista, ma non cumulabile con la prima, per tutti gli edifici assoggettati all’IMU che vengono ristrutturati e messi in sicurezza, con particolare cura del rifacimento delle facciate esterne.
Il progetto ambito di ridare vita al centro storico, perché il decoro urbano aumenti, spinge a trovare soluzioni che vadano incontro ad altre soluzioni, al fine di collaborare tutti insieme allo stesso intento.

Rispondi alla discussione

Facebook