domenica 11 Aprile 2021,

Interventi

Ξ Commenta la notizia

Pontinia. “Alla canna del biogas”

scritto da Redazione
Pontinia. “Alla canna del biogas”

Alla canna del biogas. Senza passare per la valutazione di impatto ambientale (VIA). I soliti nomi autorizzazioni per nuove centrali che valgono un miliardo in incentivi, finite a imprese care alla politica grazie ad una legge incostituzionale. Fretta, carabinieri e strane fidejussioni. Panico ad Ancona il “pacco di Natale“. Gian Mario Spacca il presidente pd delle Marche se la passa male ora che Consulta e Consiglio di Stato hanno bocciato le sue “leggine” sul biogas rischia di cadere. Donatella Agostinelli la deputata del M5S insieme al comitato Terre Nostre è la faccia degli anti biogas: i pm di Ancona indagano per truffa a partire da un loro esposto. 200 miliardi in 15 anni gli incentivi destinati alle rinnovabili. La meglio società marchigiana. Francesco Merloni i reucci delle Marche aleggiano sull’affare biogas ex dipendente il governatore, soci, imprenditori coinvolti (Pesaresi, Tonconi, Lazzarini). L’inchiesta 13 indagati e un’anziana madre. Il fatto quotidiano 26 febbraio 2014. Quando la Procura aprirà l’inchiesta sul mancato rispetto delle leggi in provincia di Latina? quando si affronterà quello che sta per diventare l’ennesimo colpo all’agricoltura di qualità in provincia di Latina?

Rispondi alla discussione

Facebook