sabato 20 luglio 2019,
Ditta edile artigiana Picone Vincenzo
Ditta edile artigiana Picone Vincenzo

Eventi

Ξ Commenta la notizia

Ospedale San Camillo: il sorriso dei bimbi accoglie la Befana di Assotutela

scritto da Redazione
Ospedale San Camillo: il sorriso dei bimbi accoglie la Befana di Assotutela

Dolci calze ricolme, giochi, e la meravigliosa compagnia della Befana. Per una giornata, quella del 4 gennaio, piena di sorrisi e colma di solidarietà. Un appuntamento importante, fortemente voluto da Assotutela e da Radio Italia Anni ’60, in collaborazione con Direzione Strategica dell’Ospedale San Camillo-Forlanini, a favore dei piccoli ricoverati del reparto della pediatria e chirurgia pediatrica dell’ Ospedale romano. “E’ stato un momento davvero bello all’insegna della solidarietà e vicinanza ai bambini ricoverati, alle loro famiglie e ai professionisti medici e sanitari dell’azienda che, quotidianamente si impegnano per la tutela e la cura della salute di tutti. Mi preme ringraziare il direttore generale Fabrizio d’Alba, che si è mostrato entusiasta ed ha accolto anche questa nostra proposta” – ha commentato con soddisfazione il presidente di Assotutela, Michel Emi Maritato. Questo, invece, il pensiero del direttore generale dell’azienda San Camillo-Forlanini, Fabrizio d’Alba: “Ringrazio AssoTutela non solo per la sua presenza gioiosa e ricca di sorprese per i nostri piccoli pazienti nei giorni di festa, ma anche per aver saputo trasformare l’attenzione verso la sanita’ pubblica in gesti di sostegno concreto e solidarieta’” Nel pomeriggio di venerdì 4 gennaio, inoltre, a portare doni e calze ai bimbi del San Camillo anche il “camminatore”, Fabio Sakara e la cantautrice romana, Carol Maritato, entrambi sempre in prima linea quando si parla di iniziative benefiche e solidali. Insomma, una giornata splendida, all’insegna dei sorrisi e della socialità, che cementa ancora di più la già proficua collaborazione tra Assotutela e l’ospedale San Camillo-Forlanini.

Rispondi alla discussione

Seguici

Facebook

Twitter

Google+