mercoledì 08 Dicembre 2021,

Dai Comuni

Ξ Commenta la notizia

Nati per leggere: call per le biblioteche di Roma e del Lazio

scritto da Redazione
Nati per leggere: call per le biblioteche di Roma e del Lazio

Prende avvio la VI edizione di Piccoli lettori, grandi visioni. La promozione della lettura attraverso le biblioteche del Lazio: Nati per Leggere … e oltre, progetto promosso dalla Regione Lazio e curato dalla Sezione Lazio dell’AIB – Associazione Italiana Biblioteche.

Come di consueto, il progetto prende avvio con la call per individuare 6 biblioteche inserite nell’Organizzazione Bibliotecaria Regionale OBR – almeno una per ogni provincia del Lazio – che verranno coinvolte in un Corso di formazione a cura di Nati per Leggere. Quest’anno sono invitate a partecipare anche le biblioteche OBR di Roma Capitale.

La Call per partecipare è aperta dal 2 al 22 novembre 2021. Il link alla pagina del Programma è il seguente:

https://www.aib.it/?p=93976&preview=true

Alle 6 biblioteche che saranno protagoniste del progetto verranno fornite pubblicazioni utili per l’aggiornamento professionale, albi illustrati per aggiornare lo scaffale dei più piccoli con le novità proposte dal panorama editoriale di settore e dalla bibliografia Nati per Leggere, copie di una pubblicazione selezionata per il “Dono del libro” ai nuovi nati.

Il progetto prevede anche attività che si si svolgeranno on line da dicembre 2021 a febbraio 2022 e che includono, oltre alle 6 biblioteche selezionate, anche altri destinatari: corsi di aggiornamento gratuiti per bibliotecari, un incontro con l’autore per tutti gli interessati, una tavola rotonda conclusiva del progetto, un’occasione di confronto e discussione tra bibliotecari del Lazio con esperti di lettura, editoria, biblioteche e del programma Nati per Leggere.

Tutte le informazioni dettagliate relative al progetto, al calendario e alle modalità di partecipazione saranno inviate alle Biblioteche OBR da parte dell’AIB Lazio e saranno disponibili sul sito web dell’AIB Lazio alla pagina dedicata al Progetto Piccoli lettori VI ed. e sul sito web della Regione Lazio.

I commenti non sono chiusi.

Facebook