mercoledì 08 Dicembre 2021,

Cronaca

Ξ Commenta la notizia

Mostra pomologica a Montopoli in Sabina La biodiversità dei Fruttiferi autoctoni del Lazio

scritto da Redazione
Mostra pomologica a Montopoli in Sabina La biodiversità dei Fruttiferi autoctoni del Lazio

Il patrimonio frutticolo autoctono del Lazio tutelato dalla Legge regionale n. 15/2000 “Tutela delle risorse genetiche autoctone di interesse agrario” appartiene a 12 specie ed è rappresentato da n. 121 varietà locali già iscritte a Registro Volontario Regionale (n. 43 melo, n. 30 pero, n.3 albicocco, n.18 ciliegio, n.8 pesco, n. 6 susino, n.1 visciolo, n.1 azzeruolo, n.4 melograno, n.1 castagno, n.3 nocciolo, n. 3 uva da tavola).

Tali varietà sono anche iscritte al Registro Nazionale dei Fruttiferi, gestito dal Mipaaf per la moltiplicazione e la vendita di materiale vivaistico di specie da frutto ed all’Anagrafe Nazionale dell’Agrobiodiversità istituita dalla Legge 194/2015 “Disposizioni per la tutela e la valorizzazione della biodiversità d’interesse agricolo e alimentare”.

ARSIAL, ente gestore della L.R. n. 15/2000, conserva nelle proprie aziende sperimentali numerose varietà autoctone di tali fruttiferi ed è proprio nell’Azienda Sperimentale Dimostrativa di Montopoli in Sabina (RI) che sabato 30 ottobre 2021 sarà allestita una mostra pomologica cui sono invitati tutti coloro che sono interessati.

L’evento è organizzato nell’ambito delle attività finanziate dal PSR Lazio 2014-2020, tipologia di operazione 10.2.1
Per partecipare all’evento contattare la Dott.ssa Immacolata Barbagiovanni M. – ARSIAL 3471049422, e-mail i.barbagiovanni@arsial.it

I commenti non sono chiusi.

Facebook