martedì 25 febbraio 2020,
Ditta edile artigiana Picone Vincenzo
Ditta edile artigiana Picone Vincenzo

Primo Piano

Ξ Commenta la notizia

Locanda dei Girasoli: la regione sostiene un modello unico di inclusione sociale

scritto da Redazione
Locanda dei Girasoli: la regione sostiene un modello unico di inclusione sociale
Il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, ha visitato questa mattina la Locanda dei Girasoli nata nel quartiere Quadraro a Roma nel 1999, su iniziativa di alcuni genitori di ragazzi e ragazze con la sindrome di down, con l’obiettivo di realizzare percorsi di lavoro stabile e dare dignità e autonomia alla persona nella sua globalità. Più volte, nei vent’anni di storia, la Locanda si è trovata davanti a un problema di sostenibilità economica e ha chiesto il sostegno delle Istituzioni.

La Regione Lazio attraverso l’Arsial, l’Agenzia regionale per lo Sviluppo e l’Innovazione dell’Agricoltura del Lazio, ha deciso di sostenere la “Locanda dei Girasoli”, primo esempio in Italia di inclusione sociale di lavoratori con la sindrome di down nel mondo della ristorazione, grazie a un accordo che unisce solidarietà, integrazione, occupazione e buona tavola con le eccellenze alimentari regionali.

La convenzione prevede che l’Arsial finanzi con un contributo di 48.800 euro il progetto sperimentale della “Locanda dei Girasoli” per il recupero e l’inserimento lavorativo di soggetti svantaggiati in attività di promozione e valorizzazione di prodotti enogastronomici del Lazio.

La “Locanda dei Girasoli” si impegna ad utilizzare nei suoi menu l’80 per cento di olii di provenienza laziale, ad adottare il 40 per cento dei prodotti coltivati o allevati nel Lazio, a inserire nella propria carta il 60 per cento di vini della tradizione locale sul totale delle etichette presenti in cantina. Inoltre, si vuole valorizzare la filiera agroalimentare regionale, con particolare riferimento ai prodotti con denominazione di origine protetta (Dop), indicazione geografica protetta (Igp), specialità tradizionali garantite (Stg), prodotti agroalimentari tradizionali e prodotti biologici. La Locanda dei Girasoli, con 19 dipendenti e due tirocinanti, attiva percorsi integrati di formazione e informazione delle persone, contribuisce alla creazione di posti di lavoro finalizzati all’integrazione lavorativa e allo stesso tempo a quella territoriale, concretizzando un esempio di imprenditoria sociale vincente.

“La Locanda dei Girasoli è un ristorante a Roma ma anche un luogo meraviglioso di integrazione e promozione sociale, dove tanti ragazzi e ragazze hanno trovato un modo di vivere a testa altissima, perché sono i protagonisti di questa impresa. Purtroppo rischiava di chiudere, nel silenzio generale per problemi burocratici o finanziari, ma abbiamo capito che non poteva accadere, perché la politica, le istituzioni e il governo deve fare soprattutto questo: non far sentire sole le persone che hanno bisogno” – così il presidente, Nicola Zingaretti.

Rispondi alla discussione

Seguici

Facebook

Twitter

Google+