sabato 28 Novembre 2020,

Cronaca

Ξ Commenta la notizia

Le reliquie di Wojtyla e Padre Pio in ospedali romani

scritto da Redazione
Le reliquie di Wojtyla e Padre Pio in ospedali romani

Inizia oggi, dal Policlinico Umberto I di Roma, in occasione dell’ Anno della fede, la “peregrinatio” delle reliquie del beato Giovanni Paolo II e di San Pio di Pietralcina, che durante quest’anno visiteranno tutti gli ospedali, le case di cura e di riposo della capitale. La peregrinatio, informa la Radiovaticana, sarà aperta oggi alle 12 da una solenne celebrazione eucaristica, presieduta dal vescovo ausiliare Lorenzo Leuzzi, delegato per la pastorale della salute, nella memoria del beato Giovanni Paolo II. L’iniziativa, vuole dare agli ammalati, la possibilità di un momento di preghiera e di un incontro con due grandi personalità della Chiesa, che in vita conobbero la sofferenza del corpo personale e degli ammalati. Giovanni Paolo II, durante il suo lungo pontificato, visitò più volte gli ospedali romani, mentre Padre Pio nel fondare la “Casa di Sollievo dalla Sofferenza” a San Giovanni Rotondo, volle dare il suo contributo per alleviare il dolore umano. Le prossime tappe visitate dalle reliquie saranno, la casa di riposo “Villa SanFrancesco”, la casa di cura “Buon Pastore”, e il policlinico “Tor Vergata”.

Rispondi alla discussione

Facebook