mercoledì 16 gennaio 2019,
Ditta edile artigiana Picone Vincenzo
Ditta edile artigiana Picone Vincenzo

Cronaca

Ξ Commenta la notizia

Latina. Perizia balistica per Antonio

scritto da Redazione
Latina. Perizia balistica per Antonio

Perizia balistica dopo il suicidio dell’ispettore in Questura: la Procura non vuole lasciare zone d’ombra, LeS scrive a Salvini. Oggi alle 15 i funerali a Santa Maria Goretti.
Ulteriori accertamenti disposti dalla Procura della Repubblica di Latina per chiarire definitivamente tutte le varie ipotesi sul tragico gesto dell’ispettore di Polizia, Antonio D’Onofrio, toltosi la vita in un terrazzo interno della Questura di Latina e la cui salma è stata rinvenuta nella mattina di Natale.

L’inchiesta punta a chiarire definitivamente che si sia trattato di un suicidio, mentre intanto oggi dopo l’autopsia eseguita dal medico legale Maria Cristina Setacci, si terranno i funerali presso la Parrocchia di Santa Maria Goretti a Latina.

Sulla vicenda interviene anche il sindacato di Polizia Les, legato all’Ugl: “A distanza di pochi giorni due poliziotti in servizio presso la questura di Latina – spiega il segretario Elio Vulcano – si sono suicidati sparandosi con l’arma in dotazione, l’ultimo dei due, persino sul terrazzo della stessa Questura, molto probabilmente il giorno precedente il Natale o proprio il giorno di Natale. Riteniamo l’argomento della massima importanza, poiché due suicidi di appartenenti alle Forze dell’Ordine, nel giro di così breve tempo, è un fatto che merita molta attenzione. Il nostro Segretario Nazionale Giovanni Iacoi ha immediatamente richiesto l’intervento del ministro Salvini con un’accorata lettera nella quale, partendo dal suicidio del giovane Assistente Capo di Latina, ha sollevato l’attenzione sull’aumento esponenziale dei suicidi nelle forze dell’ordine”.

Rispondi alla discussione

Seguici

Facebook

Twitter

Google+