sabato 08 agosto 2020,

Politica

Ξ Commenta la notizia

Latina. La Lega raduna 800 amministratori, dirigenti e militanti

scritto da Redazione
Latina. La Lega raduna 800 amministratori, dirigenti e militanti
Tanto entusiasmo e partecipazione per un incontro in cui è stato ribadito nel corso degli interventi dal palco l’impegno della Lega e dei suoi esponenti nelle istituzioni per una provincia, un capoluogo e un Regione che meritano una svolta in termini di governo del territorio e di buona amministrazione. Così come hanno rimarcato Zicchieri, Durigon e Tripodi puntando il dito contro la mala gestione dei rifiuti e il rimpallo di responsabilità tra Zingaretti e la Raggi nella Capitale, oppure l’inerzia della provincia pontina e del comune Capoluogo.
Adinolfi dal canto suo nel ringraziare tutti gli ospiti ha ricordato lo straordinario risultato ottenuto dalla Lega alle scorse elezioni europee, dove ha sfiorato il 40% in tutta la provincia pontina portandolo ad essere il deputato Europeo più votato in ambito provinciale in tutta italia: secondo, nella raccolta di preferenze nel territorio pontino, solo a Salvini.
Poi, oltre ai ringraziamenti, l’attenzione si è spostata sull’attività a Bruxelles, dove la Lega e Adinolfi non fanno venir meno il loro impegno per gli interessi del nostro Paese su tutti i dossier più delicati del momento: Pac, Mes, Green New Deal. Argomenti che sembrano lontani ma che a breve incideranno sulla vita di tutti i giorni dei nostri concittadini. Per questo la Lega è sempre più impegnata in Europa e in Italia a tutelare le ragioni dei lavoratori, delle industri e dei risparmiatori Italiani.
Lo dichiara in una nota l’Eurodeputato pontino, l’Onorevole Matteo Adinolfi, eletto nel collegio Italia Centrale.

Rispondi alla discussione

Seguici

Facebook

Twitter

Google+