sabato 17 novembre 2018,
Ditta edile artigiana Picone Vincenzo
Ditta edile artigiana Picone Vincenzo

Cronaca

Ξ Commenta la notizia

Latina. Il giudice Lollo condannato a 3 e 6 mesi per i fallimenti pilotati

scritto da Redazione
Latina. Il giudice Lollo condannato a 3 e 6 mesi per i fallimenti pilotati

Il processo si è svolto a Perugia, per competenza, essendo Lollo un giudice del tribunale di latina. IL Gip ha accolto la richiesta di patteggiamento, avanzata dalla difesa. Il magistrato è stato condannato, per il reato di corruzione in atti giudiziari, a 3 anni e 6 mesi di reclusione. Antonio Lollo era stato arrestato dalla squadra mobile di Latina, dopo una indagine che aveva scoperchiato il marciume nella sezione fallimentare del tribunale pontino, dove vigeva, da tempo, un vasto giro di mazzette per ottenere incarichi e pilotare i fallimenti. La strada scelta dalla difesa ha consentito di ridurre la pena che, per questo tipo di reati prevede condanne dai 6 ai 12 anni. Gli indagati sono 20.

Le manette scattarono il 20 marzo del 2015, per il giudice Antonio Lollo, la moglie Antonia Lusena, i commercialisti Massimo Gatto, Marco Viola, Vittorio Genco, il tenente della Guardia di Finanza Roberto Menduti, Rita Sacchetti, cancelliere presso la sezione fallimentare e Luca Granato, imprenditore.
La polizia sequestrò oltre un milione di euro e oggetti preziosi.

Rispondi alla discussione

Seguici

Facebook

Twitter

Google+