lunedì 14 ottobre 2019,
Ditta edile artigiana Picone Vincenzo
Ditta edile artigiana Picone Vincenzo

Eventi

Ξ Commenta la notizia

Latina. Giureranno il 9 marzo i giovani medici odontoiatri

scritto da Redazione
Latina. Giureranno il 9 marzo i giovani medici odontoiatri

Giureranno tutti insieme i giovani medici ed odontoiatri della provincia e i loro veterani colleghi, Sabato 09 marzo alle 10.00 nella sala San Marco della Curia Vescovile in Piazza Paolo VI. L’annuale cerimonia, organizzata dall’Ordine provinciale dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Latina presieduto dal dott. Giovanni Maria Righetti, è dedicata ai neo iscritti della provincia con lo scopo di far incontrare i medici che operano nel territorio da più di 40 – 50 – 60 e 70 anni con i neo laureati al primo approccio con la professione. A consegnare i riconoscimenti, come lo scorso anno,  il Presidente della Provincia di Latina e i sindaci del territorio di appartenenza del medico. Il tema portante di quest’anno è: “Medico o Passacarte” Qual è il ruolo del Medico? Il cittadino come lo vuole? a sottolineare l’eccessiva burocratizzazione della professione ma, come sottolinea il Presidente dell’Ordine, il dott. Giovanni Maria Righetti «cercheremo di riflettere su cosa ci si aspetta davvero dal medico, se è più comodo un semplice passacarte o se davvero il cittadino preferisce avere un parere professionale anche “diverso” dalle proprie aspettative, argomento che ci porta a toccare, anche quest’anno, diversi aspetti della professione medica – prosegue Righetti – durante la cerimonia ricorderemo anche gli argomenti che nel corso di questi dieci anni abbiamo trattato per cercare di porre sempre di più la nostra professione al servizio della società». Ad aprire la cerimonia, la Banda musicale Comunale Gioacchino Rossini Città di Latina e dopo i saluti di rito, si proseguirà con la consegna del Codice Deontologico, del Bastone di Esculapio d’argento per i neoiscritti medici ed odontoiatri e dell’Esculapio d’oro per i medici e gli odontoiatri meno giovani. La cerimonia si concluderà con la lettura solenne del giuramento professionale.  Quest’anno saranno chiamati a rinnovare la loro promessa professionale:

Rispondi alla discussione

Seguici

Facebook

Twitter

Google+