sabato 17 novembre 2018,
Ditta edile artigiana Picone Vincenzo
Ditta edile artigiana Picone Vincenzo

Cronaca

Ξ Commenta la notizia

Latina. Coletta: «Ora il censimento per gli alberi pericolosi”

scritto da Redazione
Latina. Coletta: «Ora il censimento per gli alberi pericolosi”

È un Coletta a tutto campo – per usare una delle metafore calcistiche tanto care al primo cittadino di Latina – quello che questa mattina, nel suo studio in piazza del Popolo, ha invitato i giornalisti per una chiacchierata volta a fare il punto della situazione sugli accadimenti degli ultimi giorni e sulle prossime iniziative della sua amministrazione.
Si parte dal maltempo che ha flagellato la provincia ma che ha lasciato relativamente al sicuro la città capoluogo.

«Fortunatamente – spiega il sindaco – non si sono verificati problemi gravi nonostante il fortissimo vento. Ringrazio i Vigili del Fuoco e le associazioni di Protezione Civile. Le scuole le abbiamo chiuse per permettere di verificare le situazioni di pericolo. Per quanto riguarda invece i danni alla spiaggia provocati dalle mareggiate invece stiamo marcando stretto la Regione per la firma di un protocollo con la Pisana e il comune di Sabaudia per interventi pari a 500mila euro per il ripascimento e per l’installazione di barriere che favoriscano il riformarsi della spiaggia e tutelino anche la fauna ittica».
Poi finalmente il sindaco esprime una posizione chiara sulla RomaLatina, argomento di un tavolo di confronto con Zingaretti nei prossimi giorni. Una posizione che sposa in pieno gli orientamenti di chi è contrario all’opera e preferisce invece puntare sul miglioramento e la messa in sicurezza della Pontina e sulla sola realizzazione della Bretella CisternaValmontone.
«Sosterrò – spiega Coletta – la rimodulazione del progetto privilegiando la messa in sicurezza e l’allargamento della Pontina, dando poi priorità alla realizzazione del collegamento con l’autostrada con la CisternaValmontone.
Sul Teatro D’Annunzio siamo in dirittura d’arrivo e a breve partirà la nuova stagione, mentre stiamo lavorando per le certificazioni dei vari impianti sportivi e per il Cafaro. Un ricordo per Gianni Bruschi che ha facilitato l’accordo per la Piscina Open. Il Volley penalizzato perché il PalaBianchini necessità di ulteriori certificazioni che spero arrivino in questi giorni e del via libera della Federazione».

Un passaggio poi Coletta lo dedica alla vicenda Abc. «In molti criticano quello che abbiamo fatto con l’Azienda Speciale, ma non dimentichiamo da dove partivamo. In questo il dato non è negativo. Ora ci sarà un maggior coordinamento con gli altri assessori. Un maggior coordinamento anche dentro il gruppo di Lbc con i due nuovi vice capogruppo, Olivier Tassi e Valeria Campagna che affiancheranno Dario Bellini nel seguire le vicende amministrative e i lavori del Consiglio Comunale per la maggioranza».
Per finire una stoccata ai tanti critici della sua amministrazione, in città come in Consiglio Comunale
«Stiamo portando avanti la rivoluzione della normalità, io non illudo la gente sulle grandi opere come l’ospedale. Preferisco parlare di cose concrete come l’assegnazione del chiosco al Parco San Marco o le la mobilità sostenibile con il car sharing elettrico».

Valeriano Cervoni

Rispondi alla discussione

Seguici

Facebook

Twitter

Google+