giovedì 25 aprile 2019,
Ditta edile artigiana Picone Vincenzo
Ditta edile artigiana Picone Vincenzo

Cronaca

Ξ Commenta la notizia

Latina. 30 anni di carcere a testa per gli autori dell’omicidio Palli

scritto da Redazione
Latina. 30 anni di carcere a testa per gli autori dell’omicidio Palli

Sono stati condannati a 30 anni di carcere ciascuno, Massimiliano Sparacio e Vittorio De Luca per l’omicidio di Luca Palli, avvenuto ad Aprilia. Hanno evitato l’ergastolo,avendo scelto il rito abbreviato.L’udienza preliminare si è svolta davanti al giudice del tribunale di Latina,Giuseppe Cario. La pubblica accusa aveva chiesto pene, leggermente meno dure, 27 anni di reclusione per Massimiliano Sparacio e 24 per De Luca.
Il collegio difensivo, composto da Angelo Palmieri, Renato Archidiacono e Claudio Cardarello,aveva puntato sulla legittima difesa. Secondo la ricostruzione dei difensori, De Luca avrebbe perseguitato Sparacio per aver licenziato la moglie dal suo bar. Sarebbe stato lui a distruggergli il locale e a costringerlo, addirittura, a cambiare città.
La sera del delitto, avvenuto il 31 ottobre del 2017, ad Aprilia, Sparacio era andato da De Luca con una pistola solo per spaventarlo, ma questi era uscito dal locale con una mazza da baseball e lui aveva sparato.

Rispondi alla discussione

Seguici

Facebook

Twitter

Google+