venerdì 16 Aprile 2021,

Cronaca

Ξ Commenta la notizia

Inps: 3 proposte per migliorare la gestione

scritto da Redazione
Inps: 3 proposte per migliorare la gestione

E’ un progetto che si articola in tre punti quello che l’Ugl propone per una ristrutturazione dell’Inps al fine di migliorare la gestione della previdenza ed il Welfare integrativo”. Lo dichiara il segretario nazionale dell’Ugl pensionati, Geremia Mancini. “E’ necessario – spiega Mancini – affidare soltanto la gestione della previdenza pubblica; costituire una Agenzia Nazionale per la gestione dell’assistenza (che per Legge è a carico dello Stato) per addivenire anche ad una vera separazione dell’assistenza dalla previdenza; costruire un Welfare (a costo zero per lo Stato) per tutti i lavoratori dipendenti ed i pensionati, come avveniva con l’Inpdap”. Queste proposte verranno illustrate in un convegno dal titolo ‘Un nuovo Inps, un nuovo welfare’, organizzato dalla Federazione nazionale Pensionati dell’Ugl, d’intesa con la Segreteria generale della Confederazione, che avrà luogo a Roma, presso il Residence di Ripetta, in via di Ripetta 231, mercoledì 16 Aprile 2014, alle 15:30. Concluderà i lavori il segretario generale dell’Ugl, Giovanni Centrella, che in precedenza, alle 15:00, inaugurerà, negli stessi locali, una mostra mobile delle attività della Federazione dal 1975 ad oggi. I lavori saranno aperti dal segretario nazionale dell’Ugl Pensionati, Geremia Mancini, relazionerà il vice segretario nazionale dell’Ugl Pensionati, Corrado Mannucci, ed interverranno Paolo Crescimbeni, già presidente del’Inpdap, Paolo Lucchesi, già presidente del Civ Inps, e Mauro Nori, direttore generale dell’Inps.

Rispondi alla discussione

Facebook