sabato 04 Febbraio 2023,

Eventi

Ξ Commenta la notizia

“Il Parco dei Diritti” – 11 e 13 luglio 2022, Festa di inaugurazione della Panchina Arcobaleno

scritto da Redazione
“Il Parco dei Diritti” – 11 e 13 luglio 2022,    Festa di inaugurazione della Panchina Arcobaleno

Il Parco Monti Ausoni in collaborazione con l’associazione Onorato II Caetani e l’Arcigay Latina seicomesei, organizzano la Festa di inaugurazione della Panchina Arcobaleno.

Due le date per “Il Parco dei Diritti”: lunedì 11 luglio 2022 dalle ore 18,00 #Coloriamolainsieme in cui tutta la cittadinanza è invitata a partecipare a colorare la panchina posta all’interno di Villa Cantarano a Fondi LT.

Mercoledì 13 luglio 2022, dalle ore 18,30 cerimonia di inaugurazione della Panchina Arcobaleno.

Interverranno: Enrica Onorati Assessora Pari Opportunità, Agricoltura, Foreste, Promozione della Filiera e della Cultura del Cibo della Regione Lazio; Bruno Marucci, Presidente Parco Naturale Regionale Monti Ausoni e Lago di Fondi, Lucio De Filippis Direttore Parco Naturale Regionale Monti Ausoni e Lago di Fondi.

Musica dal vivo.

“Sono davvero lieta di partecipare all’inaugurazione della Panchina Arcobaleno e orgogliosa dell’iniziativa promossa all’interno di uno dei nostri bellissimi parchi, quello dei Monti Ausoni e Lago di Fondi, che testimonia una profonda sensibilità e assunzione di responsabilità a tutela dei diritti di tutte e tutti. I diritti e la libertà di essere non sono discutibili, ma sacrosanti e inviolabili e penso sia fondamentale ricordarlo sempre, con segni concreti, tangibili e inequivocabili” dichiara l’Assessora alle Pari Opportunità della Regione Lazio, Enrica Onorati.

La proposta di poter installare una panchina arcobaleno pervenuta al Parco Monti Ausoni e Lago di Fondi è stata accolta anche alla luce di una funzione importante svolta dall’Ente Parco: quello della tutela e conservazione della biodiversità. E quella della pari dignità nelle espressioni e sensibilità diverse del vivere civile, trovano lo stesso riscontro.

I commenti non sono chiusi.

Facebook