venerdì 13 dicembre 2019,
Ditta edile artigiana Picone Vincenzo
Ditta edile artigiana Picone Vincenzo

Cronaca

Ξ Commenta la notizia

Il Credito ? Una operazione sartoriale cucita sulla singola impresa.

scritto da Redazione
Il Credito ? Una operazione sartoriale cucita sulla singola impresa.

Credito e piccola impresa è stato il tema del focus di lavoro che si è tenuto Venerdì scorso 15 novembre a Latina, organizzato dalla “CLAAI Assimprese”, in collaborazione con gli Istituti Paritari “Interstudio” di Latina,  con la Banca popolare di Fondi e con il Consorzio di Garanzia COSVIM.

Sono intervenuti numerosi imprenditori locali che si sono confrontati con Annallisa Guerra, Retail Specialist  della BP Fondi, Stanislao Santella Responsabile Hub Latina della BP Fondi e con Mariano Martone Responsabile dell’Area Lazio della Cosvim. I lavori sono stati coordinati dal Direttore della CLAAI Assimprese Ivan Simeone.

Numerosi i problemi e le tematiche affrontate.

Il Direttore Ivan Simeone ha illustrato i processi di accompagnamento al credito della CLAAI Assimprese con il proprio “servizio credito” per supportare le piccole attività nell’accesso ai finanziamenti agevolati e nelle opportunità creditizie con i propri Enti ed Istituti convenzionati. Un lavoro, ha puntualizzato Simeone, che vede l’accompagnamento dell’impresa in ogni sua fase, dalla predisposizione della documentazione all’accesso al finanziamento.

Essenziali gli interventi degli esponenti della Banca Popolare di Fondi, che hanno evidenziato come l’azione di sostegno al credito è una vera operazione “sartoriale”, dove l’opportunità di finanziamento deve essere “cucita” sulla singola impresa con la sua storia e le sue opportunità.

Una Banca che, con la CLAAI Assimprese, vuole essere di sostegno all’imprenditoria locale in maniera concreta e dialogare con l’Associazione di categoria, l’impresa ed i consulenti, operando anche con la Nuova Sabatini, Fondo di garanzia, sostegno alle Start up costruendo insieme il “progetto d’impresa”.

Con COSVIM si è accennato alle numerose opportunità, oltre al tradizionale supporto nella garanzia, guardando alla finanza integrata e tutti gli intervenuti hanno convenuto sull’importanza di sostenere le imprese del territorio, in una sempre maggiore  cultura d’impresa.

L’ Associazione di categoria, ha concluso Ivan Simeone, non può essere solo un “pronto soccorso” cui rivolgersi nei momenti di estrema difficoltà, ma interlocutore costante dell’azienda, dell’attività artigianale e delle imprese locali.

 

 

Rispondi alla discussione

Seguici

Facebook

Twitter

Google+