giovedì 15 Aprile 2021,

News

Ξ Commenta la notizia

Il comitato NO BIOGAS LATINA ad Assisi per la marcia nazionale contro il Biogas

scritto da Redazione
Il comitato NO BIOGAS LATINA ad Assisi per la marcia nazionale contro il Biogas

Il comitato No Biogas Latina annuncia la sua partecipazione alla 2° marcia nazionale per il cibo, l’acqua e l’aria pulita, organizzata ad Assisi dall’associazione Terre Nostre per domenica 18 maggio. Lo scopo è ribadire il secco diniego alla realizzazione degli ecomostri in favore della salute pubblica e del rispetto dell’ambiente.
«Ribadiamo e lo faremo all’infinito – spiega il presidente Vincenzo Valletta – che il comitato non è contro il progresso e non vuole contrastare la libera impresa. È solamente contrario al deturpamento di un territorio con fortissima vocazione agricola (siamo tra i primi produttori al mondo di kiwi) e alla realizzazione di impianti che, seppur a norma di legge, risultano altamente nocivi per la salute dell’uomo. La nostra presenza ad Assisi vuole essere anche un modo per sollecitare i nostri decisori politici locali ad intervenire e regolamentare a livello territoriale la costruzione di simili impianti».
Nonostante le rassicurazioni del sindaco Di Giorgi sulla non fattibilità della centrale a biogas in quel di Chiesuola, il comitato non si dice soddisfatto e chiede interventi precisi e mirati che riguardino l’intera area di Latina. «Seppur nati per contrastare la realizzazione del biogas in quella zona – conclude Valletta – abbiamo sin da subito dichiarato le nostre intenzioni extraterritoriali a tutela dell’intera città. Per questo abbiamo chiesto all’amministrazione di munirsi di un regolamento che ponga dei vincoli di tipo ambientale e di tutela delle nostre coltivazioni e che preveda anche l’impossibilità a rilasciare permessi a costruire a non meno di 5 km da scuole e centri abitati, come già viene fatto in altri comuni italiani». Richieste legittime per non dimenticare la storia dei padri fondatori dell’Agro Pontino, una storia che inorgoglisce e che rappresenta in ogni occasione motivo di vanto.

Rispondi alla discussione

Facebook