martedì 13 novembre 2018,
Ditta edile artigiana Picone Vincenzo
Ditta edile artigiana Picone Vincenzo

Eventi

Ξ Commenta la notizia

‘Il Campidoglio fuori Roma’, sabato a Cori la presentazione del libro di Ettore Di Meo

scritto da Redazione
‘Il Campidoglio fuori Roma’, sabato a Cori la presentazione del libro di Ettore Di Meo

Sabato 27 ottobre, alle 16.30, la sala conferenze del Museo della Città e del Territorio di Cori ospiterà la presentazione del libro di Ettore Di Meo “IL CAMPIDOGLIO FUORI ROMA. I podestà di Cori, feudo del popolo romano, da Urbano V a Clemente VIII (1362 – 1605)”, edito dalla Società Romana di Storia Patria.

 

All’appuntamento, organizzato dall’Associazione Culturale Arcadia, dalla Direzione scientifica del Museo e dall’Amministrazione comunale, interverranno anche Paola Pavan, Presidente della Società Romana di Storia Patria, e Pio Francesco Pistilli, Professore di Storia dell’arte medievale a La Sapienza – Università di Roma.

 

Obiettivo del volume, sintesi tra dati noti e risultanze di una ricerca condotta sulla documentazione proveniente da diversi archivi, è stato ricostruire le vicende storiche di esponenti del patriziato romano che hanno ricoperto la carica di podestà a Cori – una delle comunità soggette al Campidoglio – nell’arco cronologico 1362-1605. Partendo dallo studio dei temi fondamentali di riferimento –  come le funzioni, le qualità e le capacità dei podestà, i criteri di scelta, gli atti di nomina – grazie alla cospicua documentazione esaminata è stato anche possibile conoscere diversi aspetti, minuti ma non meno interessanti, della loro vita a Cori, come, ad esempio, la cerimonia di arrivo, la loro residenza, le relazioni che avevano con la realtà cittadina, gli aspetti amministrativi che richiedevano la loro attenzione.

 

Ettore Di Meo si è laureato in Psicologia all’Università La Sapienza e specializzato in Didattica Generale e Museale all’Università degli Studi Roma Tre. Diplomato in Archivistica a Paleografia presso la Scuola dell’Archivio di Stato di Roma, è autore di diversi saggi di storia locale in cui ha approfondito svariati specifici aspetti della società corese – dalla storia della medicina a quella del servizio postale – contribuendo alla sua conoscenza e riscoperta.

Rispondi alla discussione

Seguici

Facebook

Twitter

Google+