domenica 18 Aprile 2021,

Cronaca

Ξ Commenta la notizia

Giornata mondiale della Consapevolezza sull’autismo: i monumenti di Fondi si illuminano di blu

scritto da Redazione
Giornata mondiale della Consapevolezza sull’autismo: i monumenti di Fondi si illuminano di blu

Dal giallo dell’endometriosi al colore dell’autismo: dal 29 marzo al 4 aprile il Castello, la fontana di Piazza Unità d’Italia e il campanile della chiesa di San Francesco si illuminano di blu.

Continuano le iniziative di sensibilizzazione promosse dal Comune di Fondi.

L’ultima è stata organizzata in occasione della Giornata Mondiale della Consapevolezza sull’autismo che ricorre il 2 aprile.

«Oltre a questa iniziativa di natura simbolica – spiegano il sindaco di Fondi Beniamino Maschietto e l’assessore ai Servizi Sociali Sonia Notarberardino – abbiamo inoltre patrocinato la I edizione del progetto “RappresentiAMO l’autismo” che si propone di andare oltre la sensibilizzazione incrementando, in linea con la giornata nazionale, la consapevolezza nelle scuole e sul territorio».

A promuovere l’iniziativa l’Associazione liberaMente APS, dal 2017 impegnata nei territori di Fondi e Terracina in ambito sociale, educativo, socio-sanitario, culturale, artistico, formativo e lavorativo per il soddisfacimento degli interessi collettivi nei soggetti con disordini del neurosviluppo e in particolare in bambini e ragazzi con disturbo dello spettro autistico.

Al progetto potranno partecipare tutte le scuole della città, di ogni ordine e grado. Agli studenti viene chiesto di realizzare un’opera artistica di qualsiasi tipologia (grafica, pittorica, letteraria, fotografica, musicale, poetica o teatrale) attraverso la quale esprimere e rappresentare la propria visione di disturbo dello spettro autistico.

Le scuole, coinvolte dall’associazione stessa nei giorni scorsi, hanno tempo fino al 31 marzo per inviare i propri elaborati. I lavori verranno pubblicati sulle pagine Facebook e Instagram del sodalizio organizzatore.

«Ringraziamo l’associazione – conclude l’assessore Notarberardino – per averci proposto questa bella iniziativa che oltre ad incrementare la consapevolezza dell’autismo contribuisce a promuovere l’inclusione in ambito scolastico».

I commenti non sono chiusi.

Facebook