venerdì 19 ottobre 2018,
Ditta edile artigiana Picone Vincenzo
Ditta edile artigiana Picone Vincenzo

Cronaca

Ξ Commenta la notizia

Latina provincia. Tauromachia notturna delle forze dell’ordine

scritto da Redazione
Latina provincia. Tauromachia notturna delle forze dell’ordine

Già arrestata per furto ai danni di un anziano, giovane rom ‘pizzicata’ nella notte a caccia di nuove vittime. In data 13 maggio 2018, nel corso di predisposti servizi finalizzati a contrastare reati in genere, i carabinieri della locale tenenza, unitamente a personale dell’8° reggimento carabinieri “lazio” di roma, deferivano in stato di libertà per “inosservanza del foglio di via obbligatorio” una 20enne cittadina rumena domiciliata presso il campo nomadi di aprilia.

La ragazza, già tratta in arresto dalla stessa tenenza cc di gaeta in data 28.10.2017 per furto aggravato nei confronti di un anziano pensionato e sottoposta contestualmente al foglio di via obbligatorio della durata di anni tre, violava tale dispositivo venendo identificata e controllata in gaeta intenta nuovamente ad avvicinare persone anziane.

 

GAETA – Droga, musica a tutto volume e un paziente psichiatrico in fuga: la notte non regala pause ai Carabinieri di Gaeta. Nella notte del 13 maggio 2018, nel corso di predisposti servizi finalizzati a contrastare reati in genere, i carabinieri della locale tenenza, unitamente a personale dell’8° reggimento carabinieri “lazio” di roma, nel medesimo contesto operativo affrontavano una notte davvero movimentata:

― venivano segnalati alle rispettive prefetture di competenza, per uso di sostanze stupefacenti cui all’art.75 dpr. 309/90, due giovani di 22 e 27 anni; i predetti, sottoposti a perquisizione personale e veicolare, venivano trovati rispettivamente in possesso di grammi 6,39 e grammi 2,0 di sostanza stupefacente del tipo “hashish” per uso non terapeutico e pertanto sottoposta a sequestro amministrativo.

̅ veniva contestata violazione amministrativa ai sensi dell’art.7 bis commi 1 e 1 bis d.lgs 18.08.2000 nr.267 (intrattenimento musicale oltre l’orario prefissato in relazione ad un’ordinanza del sindaco di gaeta) a carico di un 37enne cittadino congolese residente a formia, titolare di un esercizio commerciale;

inoltre veniva rintracciato un 36enne di gaeta allontanatosi da una casa di cura psichiatrica della provincia di caserta ove era ricoverato e che dalla quale si era allontanato volontariamente in data 10.05.2018; lo stesso quindi veniva individuato lungo il lungomare caboto e riaffidato al personale sanitario della suddetta struttura sanitaria.

Venivano, infine, complessivamente:
– controllati 107 autoveicoli;
– identificate 130 persone;
– controllate 5 persone sottoposte agli arresti domiciliari;
– elevate 11 contravvenzioni al c.d.s.;
– ritirata 1 patente di guida;
– intercettati ed identificati nr. 19 pregiudicati;
– effettuate 4 perquisizioni personali ed una domiciliare.

Rispondi alla discussione

Seguici

Facebook

Twitter

Google+