mercoledì 14 Aprile 2021,

Sport

Ξ Commenta la notizia

Futsal. Il sogno diventa realtà: la Rapidoo in A1

scritto da admin
Futsal. Il sogno diventa realtà: la Rapidoo in A1

Sabato 12 aprile 2014. Non un sabato qualsiasi, ma quello che permette alla Rapidoo Latina Calcio a 5 di riscrivere la propria storia. Cinque anni di presidenza La Starza, due promozioni. La prima, dalla serie B alla A2 e quella di oggi (sabato 12 aprile), dalla A2 alla A1. C`è riuscito il massimo dirigente nerazzurro a portare la sua squadra tra i grandi del futsal. Coadiuvato nel suo lavoro, da un allenatore, Luca Giampaolo, che ha saputo plasmare a sua immagine e somiglianza, unitamente al proprio staff tecnico, un gruppo fantastico che, partito male con la sconfitta contro l`Odissea Rossano, ha finito per mettere insieme una stagione straordinaria fatta di ventidue vittorie, l`ultima delle quali, quella decisiva, con il Potenza di oggi (sabato 12 qprile), due pareggi e altrettante sconfitte. Il 9-0 al Potenza ha fatto in modo che il sogno diventasse realtà.
La Rapidoo Latina partiva forte e al 3` e 12” era già in gol grazie alla performance di Maina, alla caccia del titolo di capocannoniere, considerando l`impossibilità da parte di Sampaio de La Cascina Orte, di poter incrementare il proprio bottino. Partita, dunque, subito in discesa per i ragazzi di Giampaolo. A maggior ragione dopo il raddoppio messo a segno da Menini al 9` e 48”. Il profumo di serie A1 cominciava, poi, a farsi sentire un minuto e mezzo dopo, quando, all`11` e 22”, Terenzi metteva a segno la terza rete per una Rapidoo decisa a chiudere subito la pratica. Anche perchè, al 12` e 54”, era Maina a calare il poker con grande soddisfazione dei tifosi nerazzurri presenti in tribuna al “Palapergola” e del presidente La Starza. Il passo verso il 7-0 nerazzurro era breve. Arrivavano, infatti, altri due gol di Menini (16` e 28” e 18` e 08”) e la terza rete di Maina, a 57” dalla conclusione di una prima frazione di gioco che, di fatto, consegnava alla Rapidoo la promozione in A1. La ripresa si apriva, al 5` e 04”, con l`ottavo gol della Rapidoo a firma di Maina che, di fatto, proprio in quel momento superava Sampaio, vicendo di fatto la classifica dei cannonieri del girone B del campionato di A2. La Rapidoo, a questo punto, forte del cospicuo vantaggio, metteva in ghiaccio l`incontro, ma al 17` e 38” arrivava la nona rete messa a segno da Bacoli. Era l`ultima emozione di una gara perfetta, di una stagione perfetta. Del sogno A1 diventato realtà, in un sabato di aprile, a Potenza.

Futsal Potenza-Rapidoo Latina Calcio a 5 0-9 (Primo Tempo: 0-7)
Futsal Potenza: Battilocchi, Galasso, Marino, Laurenza, Ostuni, Perez, Pena, Spera, Vaccaro, Goldoni, Antonito. All:
Rapidoo Latina Calcio a 5: Chinchio, Cianci, Natalizia, Avellino, Malandruccolo, Terenzi, Mocellin, Battistoni, Menini, Bacoli, Maina, Vernillo. All: Giampaolo
Arbitri: Merenda (Reggio Calabria), Guilmi (Vasto). Crono: Strati (Bari)
Marcatori: 3` e 12” pt Maina, 9` e 48” Menini, 11` e 22” Terenzi, 12` e 54” Maina, 16` e 28” Menini, 18` e 08” Menini, 19` e 03” Maina, 5` e 04” st Maina, 17` e 38”Bacoli
Note: ammonito all`11` pt Perez, 1` e 56”st Laurenza, 15` e 03” Vaccaro

Rispondi alla discussione

Facebook