giovedì 25 Febbraio 2021,

News

Ξ Commenta la notizia

Fondi. Screening scuole: il weekend del 9 e del 10 gennaio sarà dedicato agli studenti delle superiori

scritto da Redazione
Fondi. Screening scuole: il weekend del 9 e del 10 gennaio sarà dedicato agli studenti delle superiori

Prosegue il drive in studenti a Fondi che sarà esteso anche agli alunni delle scuole secondarie di II grado.

Gli istituti dovranno comunicare alla Croce Rossa, entro le 13:00 del 7 gennaio, l’elenco con le adesioni.

Le modalità sono state specificate dai volontari del comitato di Fondi della Cri che stanno materialmente organizzando questa seconda fase del drive in: il file dovrà includere nome, cognome, data di nascita dello studente, classe, sezione, istituto di appartenenza e recapito telefonico di un genitore.

Ricevuti tutti i nominativi, la Croce Rossa redigerà un calendario e provvederà a informare gli istituti interessati che, a loro volta, contatteranno gli studenti tramite il registro elettronico.

Lo screening si svolgerà sabato 9 e domenica 10 gennaio, in Piazzale delle Regioni.

Si pregano le famiglie interessate di far pervenire i nominativi ai rispettivi istituti con la massima celerità e nei tempi prestabiliti per evitare i disagi odierni (file e attese) causati da inserimenti last minute.

Si prega, altresì, di rispettare scrupolosamente giorno e orario di convocazione (seconda causa dei disagi odierni).

«Abbiamo atteso fino all’ultimo – spiega il sindaco di Fondi Beniamino Maschietto – per varie motivazioni tra le quali la volontà di fissare lo screening nei giorni immediatamente precedenti alla riapertura delle scuole così da garantire una maggiore sicurezza al suono della prima campanella. Un grande ringraziamento ai volontari della Croce Rossa che stanno lavorando senza sosta, sotto la pioggia battente, facendo l’impossibile per rispettare la tabella di marcia».

Prosegue il drive in studenti a Fondi che sarà esteso anche agli alunni delle scuole secondarie di II grado.

Gli istituti dovranno comunicare alla Croce Rossa, entro le 13:00 del 7 gennaio, l’elenco con le adesioni.

Le modalità sono state specificate dai volontari del comitato di Fondi della Cri che stanno materialmente organizzando questa seconda fase del drive in: il file dovrà includere nome, cognome, data di nascita dello studente, classe, sezione, istituto di appartenenza e recapito telefonico di un genitore.

Ricevuti tutti i nominativi, la Croce Rossa redigerà un calendario e provvederà a informare gli istituti interessati che, a loro volta, contatteranno gli studenti tramite il registro elettronico.

Lo screening si svolgerà sabato 9 e domenica 10 gennaio, in Piazzale delle Regioni.

Si pregano le famiglie interessate di far pervenire i nominativi ai rispettivi istituti con la massima celerità e nei tempi prestabiliti per evitare i disagi odierni (file e attese) causati da inserimenti last minute.

Si prega, altresì, di rispettare scrupolosamente giorno e orario di convocazione (seconda causa dei disagi odierni).

«Abbiamo atteso fino all’ultimo – spiega il sindaco di Fondi Beniamino Maschietto – per varie motivazioni tra le quali la volontà di fissare lo screening nei giorni immediatamente precedenti alla riapertura delle scuole così da garantire una maggiore sicurezza al suono della prima campanella. Un grande ringraziamento ai volontari della Croce Rossa che stanno lavorando senza sosta, sotto la pioggia battente, facendo l’impossibile per rispettare la tabella di marcia».

Screening scuole: il weekend del 9 e del 10 gennaio sarà dedicato agli studenti delle superiori

Gli istituti dovranno comunicare alla Cri le adesioni entro le 13:00 del 7 gennaio

Prosegue il drive in studenti a Fondi che sarà esteso anche agli alunni delle scuole secondarie di II grado.

Gli istituti dovranno comunicare alla Croce Rossa, entro le 13:00 del 7 gennaio, l’elenco con le adesioni.

Le modalità sono state specificate dai volontari del comitato di Fondi della Cri che stanno materialmente organizzando questa seconda fase del drive in: il file dovrà includere nome, cognome, data di nascita dello studente, classe, sezione, istituto di appartenenza e recapito telefonico di un genitore.

Ricevuti tutti i nominativi, la Croce Rossa redigerà un calendario e provvederà a informare gli istituti interessati che, a loro volta, contatteranno gli studenti tramite il registro elettronico.

Lo screening si svolgerà sabato 9 e domenica 10 gennaio, in Piazzale delle Regioni.

Si pregano le famiglie interessate di far pervenire i nominativi ai rispettivi istituti con la massima celerità e nei tempi prestabiliti per evitare i disagi odierni (file e attese) causati da inserimenti last minute.

Si prega, altresì, di rispettare scrupolosamente giorno e orario di convocazione (seconda causa dei disagi odierni).

«Abbiamo atteso fino all’ultimo – spiega il sindaco di Fondi Beniamino Maschietto – per varie motivazioni tra le quali la volontà di fissare lo screening nei giorni immediatamente precedenti alla riapertura delle scuole così da garantire una maggiore sicurezza al suono della prima campanella. Un grande ringraziamento ai volontari della Croce Rossa che stanno lavorando senza sosta, sotto la pioggia battente, facendo l’impossibile per rispettare la tabella di marcia».

I commenti non sono chiusi.

Facebook