mercoledì 25 Maggio 2022,

Dai Comuni

Ξ Commenta la notizia

Fondi PNRR: sì della giunta al progetto di fattibilità per una nuova palestra nella scuola media ‘Salvatore Marchetti’ di Giulianello

scritto da Redazione
Fondi PNRR: sì della giunta al progetto di fattibilità per una nuova palestra nella scuola media ‘Salvatore Marchetti’ di Giulianello

La giunta municipale di Cori, con delibera n.21 del 24–02-2022, ha approvato il progetto di fattibilità tecnica ed economica per la realizzazione di una nuova palestra nella scuola secondaria di I grado ‘Salvatore Marchetti’ a Giulianello, nonché la richiesta di finanziamento per partecipare all’avviso pubblico relativo a proposte per la messa in sicurezza e/o realizzazione di palestre scolastiche da finanziare nell’ambito del Piano nazionale di Ripresa e Resilienza (Missione 4 – istruzione e ricerca – Componente 1 – potenziamento dell’offerta dei servizi di istruzione: dagli asili nido alle università – Investimento 1.3: “Piano per le infrastrutture per lo sport nelle scuole”, finanziato dall’Unione Europea – Next Generation Eu).

Secondo il progetto redatto la nuova struttura ospiterà campi da gioco coperti (calcio a 5, pallavolo, basket). L’impianto della palestra è stato pensato per essere fruito da tipologie di utenti e per attività diverse: di mattina come spazio per l’istruzione e l’attività fisica motoria degli alunni della scuola adiacente, il pomeriggio e la sera per attività agonistiche e non. Il nuovo edificio delle dimensioni di circa 31x20m, ubicato in aderenza con l’edificio scolastico, sarà costituito da una struttura tradizionale a telaio in cemento armato ed avrà un costo stimato di quasi 1’200’000 euro.

Quella del PNRR – affermano il sindaco di Cori Mauro De Lillis e l’assessore ai Lavori Pubblici Ennio Afilani – è un’opportunità che dobbiamo cogliere e che difficilmente si ripresenterà. Vogliamo farci trovare pronti e ci stiamo impegnando per avanzare proposte progettuali di livello, come quella per dare una palestra moderna e adeguata ai ragazzi della scuola media di Giulianello”.

I commenti non sono chiusi.

Facebook