martedì 21 Settembre 2021,

Cronaca

Ξ Commenta la notizia

Fondi per l’edilizia sanitaria per ammodernare le strutture e per la sicurezza dei lavoratori

scritto da Redazione
Fondi per l’edilizia sanitaria per ammodernare le strutture e per la sicurezza dei lavoratori

Circa 2 miliardi di euro, nella quota per la sanità presente nel Recovery Plan, saranno destinati all’edilizia. “Una somma importante – commenta il Segretario Nazionale della Ugl Sanità Gianluca Giuliano – che dovrà essere utilizzata in tempi rapidi e con criterio. Non possiamo continuare a avere, sul territorio nazionale, strutture di altissima eccellenza e altre che invece sono state abbandonate a loro stesse, spesso al limite, se non oltre, le regole minime dell’agibilità. La sicurezza sul posto di lavoro è una battaglia che l’intera UGL combatte con forza, chiedendo di intervenire rapidamente per garantire le migliori condizioni possibili per gli operatori impegnati e per i cittadini che devono usufruire di servizi qualitativamente adeguati. Bisognerà quindi vigliare perché i fondi che verranno erogati per l’adeguamento e la messa in sicurezza delle strutture e per il loro ammodernamento tecnologico vengano impiegati in maniera corretta per il bene degli operatori e dei cittadini, senza rischiare di disperdersi nei rivoli della burocrazia e del malaffare come spesso accaduto in passato”.

I commenti non sono chiusi.

Facebook