domenica 07 Agosto 2022,

Primo Piano

Ξ Commenta la notizia

Eventi estivi patrocinati dal comune di Terracina. La grande attrazione dell’estate 2022: la “Festa Tricolore” di Fratelli d’Italia

scritto da Redazione
Eventi estivi patrocinati dal comune di Terracina. La grande attrazione dell’estate 2022:  la “Festa Tricolore” di Fratelli d’Italia

Termina – ormai è un rito consolidato – per la fine del mese di giugno l’attesa dei cittadini per conoscere il ricco calendario delle manifestazione estive organizzato dall’amministrazione comunale pro tempore.

Quest’anno il cittadino potrà decidere, avendone l’imbarazzo della scelta, il suo evento quotidiano tra i tanti posti in cartellone.

Di seguito e per non far torto a nessuno, riguardo ai variegati gusti dei cittadini residenti e dei graditi ospiti, ne sottolineiamo alcuni per qualità e partecipazione emotiva di sicura attrazione.

Per il 27 del mese di luglio, ad esempio, ci sarà una serata dedicata all’Anxur jazz festival, il 28 dello stesso mese, per grandi, piccini e politicizzati, ci sarà laFesta Tricolore” organizzata dalla sezione terracinese di Fratelli d’Italia.

Il 29 troviamo la seconda serata dedicata sempre alla “Festa Tricolore”, mentre il 30 luglio il popolo della destra terracinese e non solo della destra, si godrà il terzo ed ultimo appuntamento dedicato all’italico tricolore.

Scorrendo indietro, nel mese di luglio e avanti per il mese di agosto, vi sono una serie di eventi “ecclesiastici” dove ogni devoto troverà un sicuro momento di raccoglimento.

Si passerà dalla festa dedicata alla Madonna del Carmelo, alla festa della Madonna dell’Assunta in Cielo, dalla festa della Madonna di Porto Salvo a quella borghigiana di Sant’Antonio di Padova, fino ad arrivare alla festa della Delibera.

Il cartellone, poi, di sicuro ed ottimo interesse, prevede anche appuntamenti più terreni come le serate dedicate al: “Mangiare con gusto”, “Un mare di vino”, “Terrakine beer”, “Terracina TTS street food”, la seconda edizione del “Borgo Hermada beer fest”, ed ancora il “Terrakine bolle&moscato”, e poi tutta una serie di appuntamenti che qualificano Terracina città turistica di livello Europeo.

Insomma, un programma ben distribuito che raccoglie tutti i gusti riflessi dell’attuale assessore alla cultura, ma anche dell’amministrazione comunale capitanata dalla sindaca Ludovica Roberta Tintari.

Buona estate a tutti.

I commenti non sono chiusi.

Facebook