lunedì 21 ottobre 2019,
Ditta edile artigiana Picone Vincenzo
Ditta edile artigiana Picone Vincenzo

Primo Piano

Ξ Commenta la notizia

Efficientamento e risparmio energetico della pubblica illuminazione di Cori e Giulianello

scritto da Redazione
Efficientamento e risparmio energetico della pubblica illuminazione di Cori e Giulianello

Prosegue il piano di efficientamento energetico della pubblica illuminazione del territorio avviato quest’anno dall’Amministrazione comunale con l’installazione dei primi apparecchi a led in contrada Insito. La Giunta Municipale ha approvato in questi giorni il progetto definitivo ed esecutivo fatto redigere dall’Assessorato ai Lavori Pubblici che prevede altri 90 lampioni stradali e lampade a parete a led in quattro diverse strade.

I lavori inizieranno subito dopo l’affidamento dell’appalto tramite gara, che verrà bandita a breve dall’Ufficio tecnico. L’intervento riguarderà via degli Artigiani (foto di Pasquale Cupiccia) e via del Colle, a Cori; via della Stazione e via dei Lecci, a Giulianello. L’investimento complessivo è di 90.000,00 euro finanziati dal Ministero dello Sviluppo Economico, nell’ambito del decreto legge 30 aprile 2019, n. 34, recante “Misure urgenti di crescita economica e per la risoluzione di specifiche situazioni di crisi”.

Oltre a dotare le zone interessate di nuovi corpi illuminanti a led con linee di alimentazione interrate, si provvederà alla sistemazione della struttura luminaria esistente in queste vie, con rinforzi in acciaio, verniciatura e sostituzione di pali e lanterne usurati e danneggiati, nonché all’adeguamento della distribuzione elettrica che regola il sistema centralizzato di accensione e spegnimento programmato.

“Un’opera che contribuisce sicuramente ad aumentare la sicurezza stradale e la vivibilità del nostro paese, grazie alla maggiore visibilità offerta dalla tecnologia a led – spiegano il Sindaco Mauro De Lillis e l’Assessore ai Lavori Pubblici Ennio Afilani – con tutti i vantaggi legati all’ecosostenibilità del led: il risparmio energetico garantito farà bene innanzitutto all’ambiente, con minori emissioni di CO2, ed anche al bilancio dell’ente, con bollette più leggere.”

Rispondi alla discussione

Seguici

Facebook

Twitter

Google+