sabato 21 Maggio 2022,

Cronaca

Ξ Commenta la notizia

Da oltre un mese 500 Cittadini attendono una risposta: Fondi Vera continua la sua Petizione “per una Città più Sicura”

scritto da Redazione
Da oltre un mese 500 Cittadini attendono una risposta: Fondi Vera continua la sua Petizione “per una Città più Sicura”

È trascorso oltre un mese ma dall’Amministrazione Comunale e dal suo massimo esponente, il Sindaco Maschietto, non sono arrivate risposte alle richieste avanzate dalla Petizione promossa da Fondi Vera. Cinquecento Cittadini attendono un riscontro dal 5 Gennaio. Ed a loro nel frattempo si sono aggiunti tanti altri fondani, che hanno raccolto l’appello del Movimento di Partecipazione Politica “Fondi Vera”. Che oggi rilancia l’iniziativa “per una Città più Sicura” con ancora maggiore convinzione.

Attendiamo fiduciosi una risposta da parte della Politica, ovviamente per quelli che sono gli interventi di competenza, molti dei quali da noi già sollecitati. Non solo a beneficio dei 500 Cittadini che hanno sottoscritto, ma per i tanti fondani che avvertono il bisogno di vivere in una Città più sicura. Come Movimento avvertiamo la necessità di esprimere, ancora una volta, pieno apprezzamento e vicinanza al lavoro che svolgono tutti gli appartenenti alle Forze dell’Ordine, in un contesto notoriamente tutt’altro che agevole, ulteriormente aggravato dalle difficoltà legate alla pandemia” dichiara Francescopaolo De Arcangelis, Presidente di Fondi Vera.

Lascia quantomeno perplessi il silenzio del Sindaco, soprattutto perché la Petizione propone provvedimenti che rientrano a pieno titolo tra le competenze di Maschietto e della sua Giunta. Mettere al sicuro la Città è doveroso, per questo mi auguro che oltre alle proposte della Petizione il Sindaco voglia chiedere a gran voce il potenziamento di uomini e mezzi delle Forze dell’Ordine, nonché servizi di pattugliamento del territorio distribuiti su un arco orario esteso, anche nelle ore serali e notturne, da parte della Polizia Locale” aggiunge il Consigliere Comunale Francesco Ciccone.

Oggi la raccolta firme continua anche attraverso il web al link https://www.change.org/perunacittapiusicura oltre alla possibilità di sottoscrivere la Petizione in presenza nella Sede di Fondi Vera in Via Roma al civico 64, ogni giorno dalle ore 19.30 alle ore 20.30.

Disporre ulteriori controlli da parte della Polizia Locale per garantire maggiore sicurezza sul territorio, installarne di nuove e rendere funzionanti le telecamere di videosorveglianza già presenti in centro ed in periferia, provvedere ad un controllo ed una manutenzione dell’illuminazione pubblica in tutte le zone della Città, istituire la figura di un delegato che possa occuparsi di Sicurezza e Legalità, istituire una Commissione Consiliare Speciale Sicurezza. Queste le proposte della Petizione di Fondi Vera.

I commenti non sono chiusi.

Facebook