giovedì 16 agosto 2018,
Ditta edile artigiana Picone Vincenzo
Ditta edile artigiana Picone Vincenzo

Dai Comuni

Ξ Commenta la notizia

Cresce l’attesa per la 2° edizione di ‘CORI, VINI NEI CUORI’ – 27/29 ottobre

scritto da Redazione
Cresce l’attesa per la 2° edizione di ‘CORI, VINI NEI CUORI’ – 27/29 ottobre

Cresce l’attesa per la 2° edizione di ‘CORI, VINI NEI CUORI’. Da venerdì 27 a domenica 29 ottobre l’antico centro dei Lepini diventerà Vetrina di Vini e Oli di eccellenza, Cucina, Prodotti Tipici locali ed etnici, Cultura e Arte. ‘CORI, VINI NEI CUORI’, iniziativa del Comune di Cori – Assessorati Cultura, Agricoltura e Promozione del Territorio – in collaborazione con la Pro Loco, la Strada del Vino e dell’Olio della Provincia di Latina, Sky Wine e con il sostegno del Consiglio Regionale del Lazio, sarà una tre giorni intensa dedicata alle eccellenze del territorio. In primo luogo, i vini delle cantine locali – Cincinnato, Marco Carpineti, Pietra Pinta e Croce del Tufo -, ma anche l’apprezzato olio extravergine di oliva delle colline coresi, il prosciutto cotto al vino e i prodotti agroalimentari e dolciari. Allo stesso tempo ampio spazio alla cultura e alla storia che la millenaria Cori sa sempre offrire ai suoi visitatori.

A dir poco ricco il programma della manifestazione. Momenti fondamentali saranno quelli delle degustazioni: sabato e domenica, a partire dalle 15.30 e fino alle 23, si aprirà l’atteso percorso tra i palazzi rinascimentali e le piazzette del centro storico di Cori valle con i 4 punti di degustazione (che si avvarranno anche della collaborazione degli studenti dell’istituto San Benedetto di borgo Piave) collocati presso palazzo Riozzi, palazzo Prosperi Buzi (a cura delle comunità etniche del territorio), piazza Santa Maria della Pietà e piazza Sant’Oliva. Il ticket di 10 euro darà diritto alle degustazioni lungo tutto il percorso del centro storico con calice e tracolla che rimarranno al visitatore.

Tra i numerosi appuntamenti, venerdì 27 Ottobre alle 16.30 l’inaugurazione della “Mostra sui Vini e sugli Oli” in piazza Sant’Oliva e quella delle due mostre ospitate nel chiostro del Complesso Monumentale di Sant’Oliva. Una dedicata a “Enrico Appetito, fotografo di scena sui set 1959-1964”, realizzata in collaborazione con l’Archivio Storico Enrico Appetito. Apprezzatissimo professionista di origine corese, Appetito fu fotografo di scena di importanti registi, da Antonioni a Monicelli da Godard a Visconti da Rosi a Fellini. L’altra mostra, “A 60 anni dal lancio dello Sputnik”, sarà a cura dell’ambasciata della Federazione Russa in Italia, del Centro di Scienza e Cultura Russa a Roma e dell’Associazione Provinciale Italia-Russia.

Attenzione poi all’approfondimento con la conferenza ‘Le Terre del Vino e dell’Olio “nuove Città d’Arte”’ che si svolgerà sabato 28 alle 17 nella Sala Conferenze del Museo della Città e del Territorio . Farà gli onori di casa il Sindaco di Cori, Mauro De Lillis, e si discuterà degli strumenti per fare dei territori rurali nuove destinazioni turistiche alla luce delle opportunità del PSR 2014-2020 del Lazio. Interverranno giornalisti e operatori del settore ai quali, a seguire, sarà riservata una verticale di vini cui assisterà anche il pubblico dei visitatori. A sottolineare ulteriormente il legame tra cultura del vino e territorio la presentazione del libro “Viaggi nell’Agro Pontino – Vita Vitis Vinum” di Mauro D’Arcangeli e Antonio Scarsella che avrà luogo domenica 29 alle 11 nella chiesa di Sant’Oliva.

Non mancherà la musica con il concerto del “Clarinet Ensemble” (venerdì alle 19 nella chiesa di Sant’Oliva), il live dei “Folkaenema” a ritmo di musica popolare (sabato alle 21.15 a piazza Romana), il “Vento Aquilone Tour 2017” concerto di musica popolare de “I Trillanti” (domenica alle 21.15 in piazza Sant’Oliva) e ancora band del territorio e gruppi stranieri come la Ulises Band, composta da musicisti provenienti dal Perù, Ecuador e Guatemala. Così come non mancheranno lo spettacolo e il folklore con il suntuoso corteo del Carosello Storico dei Rioni che sabato e domenica alle 16 attraverserà il centro storico, le esibizioni della Compagnia Rinascimentale “Tres Lusores” e degli Sbandieratori di Cori.

 

Come si è detto, attenzione anche alla cultura e alla storia: per l’intera durata della manifestazione si potrà usufruire dell’ingresso gratuito al Museo della Città e del Territorio, sabato e domenica alle 16 visite guidate gratuite al Museo a cura dell’associazione culturale Arcadia e domenica 29 Ottobre alle 10 visita guidata gratuita alla scoperta dei tesori della Città d’Arte tra mura ciclopiche, templi di epoca romana e stradine medievali (su prenotazione al n. 331 9026323). Ancora, sabato e domenica, negli orari 11–12.30 e 15–18, sarà possibile effettuare a richiesta (tel. 3489053474) una visita straordinaria presso la Cappella della Santissima Annunziata a cura della Pro Loco Cori. E non è finita qui, perché la biblioteca civica “Elio Filippo Accrocca” ospiterà #Ioleggoperché, iniziativa nazionale di raccolta di libri a sostegno delle biblioteche scolastiche, e attività per bambini con il Dory Day.

 

Infine, i ristoratori della città parteciperanno ai tre giorni della manifestazione abbinando menù promozionali ai prelibati vini coresi.

 

I visitatori potranno usufruire del servizio navetta predisposto tra contrada Sant’Angelo, dove sarà possibile parcheggiare, e il centro storico.

 

(Info: Pro Loco Cori 348 9053474 – www.prolococori.it – Facebook: Pro Loco Cori)

 

Rispondi alla discussione

Seguici

Facebook

Twitter

Google+