lunedì 19 Aprile 2021,

Primo Piano

Ξ Commenta la notizia

Terracina – sanità:”Ospedale senza tac da un mese, Zingaretti tace?”

scritto da Redazione
Terracina – sanità:”Ospedale senza tac da un mese, Zingaretti tace?”

”Un altro scandalo nella sanità del Lazio di Zingaretti con l’ospedale Alfredo Fiorini di Terracina senza una Tac da oltre un mese”. Così il capogruppo della Lega Orlando Angelo Tripodi, presentando un’interrogazione.   ”Eppure il nosocomio è nevralgico – argomenta Tripodi – dopo le chiusure degli ospedali di Cori-Priverno-Sezze e la trasformazione del Santa Maria Goretti di Latina in centro Covid. Infatti, nell’ospedale di Terracina pervenivano i presunti pazienti Covid, ai quali veniva effettuata una Tac toracica per verificare il quadro polmonare”.  Secondo Tripodi, ”sarebbe stato più lungimirante l’installazione di una nuova Tac a 128 strati mantenendo quella esistente a 64 strati, più moderna delle presenti in provincia, suddividendo così i presunti casi Covid e le attività di routine alla luce degli spazi non utilizzati, peraltro in sicurezza, dove ci sono apparecchiature fuori uso. Invece il trasferimento dei pazienti negli ospedali di Fondi e Formia, in sofferenza da tempo, starebbe rallentando l’attività di urgenza; non bastasse, l’assenza di una Tac può mettere a rischio la vita o arrecare gravi danni alla salute di un paziente trasferito dalla struttura ad un’altra. Ad esempio – aggiunge Tripodi – qualora al Fiorini dovesse recarsi un paziente con un sospetto Ictus, il trasporto a Formia, in base alla disponibilità dell’ambulanza, rischierebbe una diagnosi non immediata. Il tutto peggiora nel weekend e nelle ore notturne per l’assenza di un Radiologo nell’ospedale di Fondi, se dovesse servire una Tac con il mezzo di contrasto. Si aggiungano gli ulteriori disagi derivanti dalla rottura, da qualche giorno, dell’apparecchio radiologico nella sala operatoria dell’ospedale di Terracina, con il rinvio degli interventi ortopedici”, conclude Tripodi.

I commenti non sono chiusi.

Facebook