sabato 19 Giugno 2021,

News

Ξ Commenta la notizia

Covid 19, Simeone (FI):”Campagna vaccinazioni, audizione assessore sanità”

scritto da Redazione
Covid 19, Simeone (FI):”Campagna vaccinazioni, audizione assessore sanità”

“Nella commissione regionale sanità si è tenuta oggi l’audizione periodica dell’assessore regionale Alessio D’Amato sullo stato dell’arte della campagna di vaccinazioni contro il Covid 19 nel Lazio. L’assessore ha illustrato l’andamento della curva epidemiologica che al momento sarebbe in una situazione di stabilità, con piccole flessioni nell’occupazione dei posti letto per pazienti Covid 19, anche in terapia intensiva, nei nostri ospedali anche se l’indice Rt è in lieve incremento. Resta l’esigenza di mantenere alta l’attenzione soprattutto a fronte del dilagare delle varianti, in particolare quella inglese, che potrebbero a causa dell’alta capacità nella diffusione dei contagi, rappresentare un’ incognita che non può trovarci impreparati. L’audizione è stata anche l’occasione per sottoporre all’attenzione dell’assessore alcune criticità rilevate nell’organizzazione della campagna di vaccinazione che purtroppo deve sottostare anche alla disponibilità delle dosi di vaccino che impone di dare priorità a chi, per età e patologie, è più fragile. Abbiamo chiesto maggiori informazioni riguardo la programmazione, non solo per fasce di età ma anche per tipologia di utenza, della somministrazione dei vaccini. Il riferimento corre a tutti coloro che, a diverso titolo e con diverse funzioni, come ad esempio il personale ausiliario, gli addetti alle pulizie e alle mese, operano nei nostri ospedali e sono costantemente esposti al rischio di contagio. Così come a tutti quei professionisti, oculisti, dermatologi, fisioterapisti, per fare alcuni esempi, sono a contatto ravvicinato con i pazienti e che devono al pari degli altri medici avere accesso prioritario ai vaccini al fine di tutelare non solo se stessi ma soprattutto l’utenza. Siamo su un percorso estremamente complesso e accidentato, gravato da un virus che muta rapidamente sia per aggressività che per rapidità dei contagi, e ribadiamo che è prioritario continuare a lavorare con il massimo rigore e puntualità per rendere la campagna di vaccinazioni contro il Covid 19, e quindi l’unico reale strumento che abbiamo per combattere questa pandemia, il più possibile rapida ed efficace”.

Lo dichiara in una nota il capogruppo di Forza Italia in consiglio regionale del Lazio e presidente della commissione sanità, Giuseppe Simeone

Roma 16/02/21

I commenti non sono chiusi.

Facebook