lunedì 17 dicembre 2018,
Ditta edile artigiana Picone Vincenzo
Ditta edile artigiana Picone Vincenzo

Primo Piano

Ξ Commenta la notizia

Corrotti (Lega): “Le imprese agricole laziali pagano i ritardi della Regione”

scritto da Redazione
Corrotti (Lega): “Le imprese agricole laziali pagano i ritardi della Regione”
“Le aziende agricole laziali hanno pagato fin troppo, in termini di competitività, gli enormi ritardi che si sono accumulati in questi anni.
Per questo, nell’interrogazione presentata da me e dal capogruppo Lega Angelo Tripodi chiediamo immediate spiegazioni al presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti e all’assessore all’agricoltura Enrica Onorati sull’evidente fallimento sul Psr 2014-2020 che rischia di creare una perdita di finanziamenti già stanziati dalla Comunità Europea, vitali per le imprese sul nostro territorio.
Trovo insostenibile che imprenditori agricoli che si fanno carico di portare avanti un’attività che garantisca standard qualitativi migliori per la salute dei nostri consumatori debbano pagare il prezzo dei ritardi di una amministrazione regionale che sta dimostrando con questa prassi tutti i suoi limiti. Questi fondi sono fondamentali per poter programmare una strategia di crescita e sviluppo aziendale. È un fattore che vedo sottovalutato e che invece credo incida enormemente anche sul sistema lavoro, soprattutto nei tanti territori laziali a vocazioni agricola al quale non stiamo permettendo di essere competitivi nel mercato nazionale; in un contesto reso poi ancor più difficile dagli eventi atmosferici che recentemente hanno recato danni alle coltivazioni nella fascia di Anzio, Nettuno, Pomezia e Ardea.
Questo settore ha oggi bisogno di risposte veloci e meno improvvisazione.” Così Laura Corrotti, consigliere Lega alla Regione Lazio

Rispondi alla discussione

Seguici

Facebook

Twitter

Google+