domenica 20 ottobre 2019,
Ditta edile artigiana Picone Vincenzo
Ditta edile artigiana Picone Vincenzo

Dai Comuni

Ξ Commenta la notizia

Cori, il Rinascimento all’imbrunire

scritto da Redazione
Cori, il Rinascimento all’imbrunire

Domenica scorsa all’imbrunire il Rinascimento è andato in scena a Cori (LT): il Complesso Monumentale di Sant’Oliva – tra sbandieratori, musica, priori e dame – ha dato il meglio di sé ospitando la Festa Rinascimentale, appuntamento inserito quest’anno nel programma del Carosello Storico dei Rioni.

 

La serata è stata aperta dal concerto del coro di voci miste ‘Il Madrigaletto’, diretto dal M° Nicolò Iuculano e composto da studenti del Conservatorio di Musica di Latina ma anche da amanti della coralità esterni all’istituto (con loro la percussionista Francesca Candeli, il soprano Anna Casale e la pianista Silvia Gentili. A seguire, l’impeccabile esibizione degli Sbandieratori del Leone Rampante ha condotto i presenti verso l’apertura del ricco banchetto rinascimentale, cui hanno partecipato personaggi del Carosello Storico: Priori e Priore, accompagnati da dame e gentiluomini, hanno circondato il Podestà in questo convivio d’altri tempi a base pietanze tratte da ricette rinascimentali. Mentre anche il pubblico degustava prodotti tipici locali come il prosciutto di Cori cotto al vino (già citato in documenti risalenti alla prima metà del ‘500 presenti nell’Archivio Storico Comunale) e il vino delle tre storiche cantine coresi Marco Carpineti, Pietra Pinta e Cincinnato, si esibivano i ballerini della compagnia rinascimentale Tres Lusores, accompagnati dai musici e dai cantori del complesso strumentale Fanfarra Antiqua, con un programma di danze tratte dai manuali dei maestri del Rinascimento, in primis il M° Fabritio Caroso da Sermoneta. Intanto, un giocoliere con la sua abilità intratteneva e incuriosiva grandi e piccini.

Inoltre, grazie all’associazione culturale Arcadia, chi ha voluto ha potuto approfittare della visita guidata al Museo della Città e del Territorio.

 

“Grazie alle tante persone che si sono messe a disposizione e hanno reso possibile tutto questo”, ha detto il sindaco Mauro De Lillis a conclusione della serata. “Avete dato un importante messaggio di unità, dimostrando come insieme si possa fare molto e con ottimi risultati”.

Rispondi alla discussione

Seguici

Facebook

Twitter

Google+