lunedì 21 settembre 2020,

Cronaca

Ξ Commenta la notizia

Cori, asta pubblica per la vendita di materiale legnoso

scritto da Redazione
Cori, asta pubblica per la vendita di materiale legnoso

L’Amministrazione comunale di Cori ha indetto per venerdì 20 marzo 2020, con inizio alle ore 10:00, nell’aula consiliare del Comune di Cori (LT), Via della Libertà, 36, l’asta pubblica per l’assegnazione alla vendita di un lotto di legname ritraibile dal bosco ceduo matricinato denominato “Quarto Grande”, appartenente al demanio civico comunale e situato in località “La selva di Cori”.

Vengono messe in vendita un totale di 12.048 piante di castagno, partendo da un prezzo a base d’asta di € 309.735,95 (inclusa IVA al 10%), più le spese di progettazione e pubblicità, tassa di registrazione, bollo e diritti di rogito, per un complessivo inziale di € 371.006,12. Il taglio dovrà essere effettuato entro la stagione silvana 2020/2021, dal 01 ottobre al 30 aprile, oppure, previo nulla osta dell’ente, in quella seguente.

La partecipazione è aperta ai soggetti in possesso dei requisiti specifici elencati nell’avviso pubblicato sull’Albo Pretorio del Comune di Cori e ivi disponibile per la consultazione integrale, insieme a tutte le altre informazioni riguardanti lo svolgimento della gara e l’aggiudicazione; i costi e i pagamenti; i tempi, gli obblighi e i divieti da rispettare nella lavorazione, comprese le eventuali responsabilità e sanzioni; nonché gli allegati da compilare e presentare al Comune.

La scadenza per la presentazione delle offerte è fissata a giovedì 19 marzo 2020, entro le ore 13:00. Tutta la documentazione richiesta deve pervenire in busta sigillata, pena esclusione dalla gara, presso l’Ufficio Protocollo del Comune di Cori secondo le modalità indicate in avviso (foto del Gruppo Montagna 1 – Sentieri e Natura Onlus).

 

Rispondi alla discussione

Seguici

Facebook

Twitter

Google+