venerdì 10 aprile 2020,
Ditta edile artigiana Picone Vincenzo
Ditta edile artigiana Picone Vincenzo

Dai Comuni

Ξ Commenta la notizia

Cisterna di Latina e il progetto “NoViolenza2.0”

scritto da Redazione
Cisterna di Latina e il progetto “NoViolenza2.0”

A Cisterna di Latina in Palazzo Caetani, oggi Venerdì 24 Gennaio 2020, alla presenza di Federica Felicetti Assessore al Welfare e Fabiola Ferraiuolo Presidente III Commissione – rappresentanti Istituzionali del Comune di Cisterna di Latina – è stato presentato l’evento conclusivo del progetto #NoViolenza2.0: un Urban Game con FlasMob che si svolgerà a Cisterna di Latina l’8 Marzo 2020 in occasione della Festa delle Donne.

Attraverso lo strumento formativo dell’Urban Game che verrà utilizzato in un contesto ambientale (outdoor) diverso da quello proprio della formazione tradizionale (aula) si darà la possibilità, in modo innovativo, diverso e coinvolgente, di consolidare gli obiettivi raggiunti e gli argomenti trattati durante le attività educative svolte nelle scuole.
La metodologia utilizzata consentirà di analizzare:

– la capacità di mettersi in gioco, l’autoefficacia e la motivazione personale;

– la costruzione del risultato, la reazione all’errore, la gestione della vittoria e l’analisi della sconfitta.

Inoltre permetterà di potenziare la capacità di lavorare in team, nello specifico:

– sviluppare condivisione, costruire relazioni, costruire senso di squadra, visione comune e appartenenza, condividere strumenti e approcci comuni;

– stimolare cooperazione e collaborazione efficace;

– valorizzare il ruolo centrale della comunicazione e l’importanza dell’ascolto e del feedback.

Il gioco consisterà in una Caccia al Tesoro con IPad che utilizza la geolocalizzazione GPS, ponendo al centro della giornata i valori del rispetto reciproco e il contrasto alla violenza di genere.

Alla fine dell’Urbana Game si svolgerà un incontro Istituzionale che presenterà i risultati raggiunti dal progetto e consegnerà dei riconoscimenti ai vincitori e ai partecipanti dell’Urbana Game

Rispondi alla discussione

Seguici

Facebook

Twitter

Google+