lunedì 22 ottobre 2018,
Ditta edile artigiana Picone Vincenzo
Ditta edile artigiana Picone Vincenzo

Primo Piano

Ξ Commenta la notizia

Cisterna di Latina. Arrestato ex marito che voleva rgolare i conti con la ex e il presunto amante

scritto da Redazione
Cisterna di Latina. Arrestato ex marito che voleva rgolare i conti con la ex e il presunto amante

«Ti apro come un’arancia», vuole regolare i conti con la moglie e il presunto amante ma viene arrestato prima di commettere una follia. La Polizia di Stato – Questura di Latina, in collaborazione con la Sezione Anticrimine del Commissariato di Polistena ha dato eseguito la misura cautelare degli arresti domiciliari nei confronti di LONGORDO Vincenzo, provvedimento disposto dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Latina Dottor CARIO.
L’interessato, già gravato dalla misura dell’allontanamento dalla casa familiare per gravi maltrattamenti nei confronti della moglie e dei figli minori, fatti commessi a Cisterna negli ultimi due anni, aveva trovato ricovero a Polistena in provincia di Reggio Calabria, presso dei familiari essendovi nato e vissuto.

Rispondi alla discussione

Seguici

Facebook

Twitter

Google+