lunedì 22 Luglio 2024,

Dai Comuni

Ξ Commenta la notizia

Castello tricolore e un grande striscione: Fondi celebra la Giornata della Liberazione

scritto da Redazione
Castello tricolore e un grande striscione: Fondi celebra la Giornata della Liberazione

Ricorre oggi il 79esimo anniversario dalla liberazione della città dal nazifascismo. Una ricorrenza che il Consiglio comunale ha deciso di ricordare con l’Istituzione di una giornata ufficiale e l’approvazione di una mozione all’unanimità.

In quest’ottica si inserisce l’iniziativa promossa dall’Anpi e patrocinata dal Comune di Fondi.

Oltre all’illuminazione del Castello tricolore, il sodalizio presieduto da Giovanna Sposito ha fatto realizzare uno striscione affisso all’esterno del Municipio per ricordare alla collettività che oggi 20 maggio è la Giornata della Liberazione di Fondi.

“Il 20 maggio 1944 – scrive l’Anpi in una nota – Fondi si liberò dal nazifascismo. Abbiamo voluto fortemente l’istituzione della Giornata della Liberazione per la nostra città, approvata in Consiglio comunale con una recente mozione, per ricordare un momento fondante della nostra comunità e rafforzarne la memoria storica collettiva.
Non possiamo dimenticare quegli anni atroci, costati in termini di vite umane e caratterizzati da soprusi, violenze e sofferenze.
Non possiamo non festeggiare il ritorno alla libertà e l’inizio della costruzione del futuro della nostra comunità.
Mai come oggi, nel 79esimo anniversario della Liberazione di Fondi, sentiamo il dovere di condividere quella domanda di pace e libertà che proveniva dalla nostra popolazione.
Ed oggi vedere quella data scritta fuori il nostro Comune ci rende davvero orgogliosi”.

I commenti non sono chiusi.

Facebook