domenica 29 Maggio 2022,

Eventi

Ξ Commenta la notizia

Cartoon fest a Priverno

scritto da Redazione
Cartoon fest a Priverno

Il Comune di Priverno, con il contributo della Regione Lazio, in collaborazione con Matutateatro, presenta CARTOON FEST, una rassegna dedicata al cinema di animazione dal 26 al 30 aprile 2022 presso il Teatro Comunale Gigi Proietti che dal 2021, dopo un importante lavoro di ristrutturazione, è tornato ad ospitare numerosi appuntamenti culturali, con un rinnovo generale di tutti gli impianti che gli consente di ospitare anche appuntamenti cinematografici.

 

Si tratta di cinque proiezioni in orario scolastico, differenziate per età, in modo da consentire la partecipazione degli alunni della scuola primaria, della scuola secondaria di primo grado e della scuola secondaria di secondo grado degli Istituti scolastici di Priverno. In tutto oltre mille studenti che, dopo due anni di pandemia, potranno finalmente vivere l’esperienza di andare al cinema con la scuola.

 

Sono film selezionati sulla base dei contenuti, dei premi e dei riconoscimenti ricevuti. Martedì 26 aprile alle ore 10 sarà proiettato “Il giro del mondo in 80 giorni” di Samuel Tourneux, un classico alla scoperta del nostro meraviglioso mondo. Mercoledì 27 aprile sarà la volta di “Trash. La leggenda della piramide magica”, una produzione tutta italiana per raccontare ai bambini il potere del riciclo, trasformando questo messaggio in uno più ampio e universale sul valore delle seconde possibilità che possono esserci per tutti.

 

Giovedì 28 aprile i ragazzi delle scuole secondarie di primo grado assisteranno alla proiezione di “100% Lupo”, un film di Alexs Stadermann che esplora l’imbarazzo nel diventare grandi, soprattutto se non si è come la maggioranza degli altri vorrebbe.

 

Venerdì 29 aprile per i ragazzi delle superiori sarà proiettato “Valzer con Bashir” del regista israeliano Ari Folman che ricostruisce in animazione il suo passato bellico rimosso. Sabato 30 aprile nella mattinata ultima proiezione per le scuole superiori con il film “9” di Shane Acker, cui farà seguito un incontro con Oscar Cosulich, giornalista esperto di cinema d’animazione.

 

Cartoon Fest si concluderà poi sabato 30 aprile alle 17.30 con una proiezione aperta al pubblico del film “Il piccolo Yeti”, una storia di amicizia e coraggio, poetica ed evocativa, adatta a tutta la famiglia.

 

Il Sindaco Anna Maria Bilancia, nell’esprimere soddisfazione per la rassegna cinematografica, invita tutti, in particolare i giovani, a varcare la soglia del Teatro Comunale di Priverno Gigi Proietti e ad immergersi tra sogni, magia e animazione. Cartoon Fest, oltre ad essere un’importante occasione di crescita culturale, rappresenta anche una boccata d’aria pura, frizzante e al contempo distensiva, che, attraverso il cinema, dopo un lungo e buio periodo in cui è mancato, farà vivere ai nostri studenti e non solo, momenti di spensieratezza e socialità, nel luogo della Città di Priverno che per eccellenza è capace di “proiettare” emozioni.

 

Per informazioni e prenotazioni tel. 3286115020.

Proiezioni scolastiche: biglietto € 3

Proiezione “Il Piccolo Yeti” sabato 30 aprile ore 17.30: biglietto € 5

I commenti non sono chiusi.

Facebook