lunedì 25 Ottobre 2021,

Cronaca

Ξ Commenta la notizia

Calcio: Pisa e Latina, per decidere chi andrà in B serve un’altra sfida

scritto da Redazione
Calcio: Pisa e Latina, per decidere chi andrà in B serve un’altra sfida

Sarà la finale di ritorno, in programma domenica prossima, a determinare la squadra promossa in Serie B attraverso i Play-off del Girone B di Legapro. Pisa e Latina non vanno oltre lo 0-0 e, nella prossima partita, la squadra laziale avrà due risultati su tre a disposizione per centrare l’obiettivo grazie al migliore piazzamento in campionato. Ai toscani non è bastata la spinta dei propri tifosi, con uno stadio gremito da oltre 13 mila spettatori per superare il ‘fortino’ eretto dagli ospiti a difesa dello 0-0 iniziale.
Il Latina ha impostato il match interamente sulla difensiva, per provare a pungere, sporadicamente, in contropiede e il Pisa ha fatto fatica a creare occasioni nitide da gol nonostante la netta supremazia territoriale. Alla fine della gara tuttavia i tifosi toscani hanno a lungo applaudito i propri giocatori, confidando magari nell’aiuto di San Ranieri, patrono di Pisa la cui ricorrenza si celebra proprio domenica prossima quando si disputerà il match di ritorno.
A Latina, del resto, l’atteggiamento dei laziali sar diverso e il Pisa dei miracoli, che, nella gestione del tecnico Pagliari ha centrato sette vittorie su nove partite e non ha mai perso, potrebbe comunque provare ad approfittarne, così come ha già fatto, sovvertendo il pronostico a Perugia. Il Latina, tuttavia, non ha mai perso al ‘Francioni’ e farà di tutto per mantenere l’imbattibilità che varrebbe la promozione in B.

Rispondi alla discussione

Facebook