domenica 24 giugno 2018,
Ditta edile artigiana Picone Vincenzo
Ditta edile artigiana Picone Vincenzo

Eventi

Ξ Commenta la notizia

Bruno Cannucciari a Latina per presentare il suo libro a fumetti “Kraken”

scritto da Redazione
Bruno Cannucciari  a Latina per presentare il suo libro a fumetti “Kraken”

Buon cibo e fumetti. Questi gli ingredienti della serata organizzata da Tunuè e Grill 44 all’interno del circolo Acli di via Aspromonte (angolo largo dell’Acquedotto). Venerdì 15 dicembre ospite del circolo sarà Bruno Cannucciari autore, insieme a Emilio Pagani, del libro a fumetti Kraken.

“L’intento non è semplicemente quello di presentare un libro – spiega Andrea Lucidi, uno degli organizzatori – quanto quello di ricreare l’atmosfera di una serata tra amici. L’ambiente raccolto, dove non inseriremo più di venti persone, permetterà infatti a chiunque di essere vicino all’autore e di scambiare con lui, durante la cena, ogni tipo di riflessione. Subito dopo il pasto la presentazione curata da Tunuè, incentrata sul nuovo libro di Cannucciari che sta riscuotendo apprezzamenti in tutta Italia”.

Per una sera il Grill smetterà quindi di essere tale e si catapulterà a Selalgues, un piccolo paesino sulla costa settentrionale della Francia dove il cielo è plumbeo, i gabbiani vorticano al passaggio dei pescherecci e la comunità, piegata dalla penuria e dal logorio esistenziale, trova rifugio nel pregiudizio e nella superstizione. A farne le spese è soprattutto Damien, un ragazzino difficile, deciso a trovare e uccidere il Kraken, la creatura marina che crede responsabile della morte del padre e del fratello. La sua voce, però, resta inascoltata: Damien, infatti, è stato testimone delle peggiori tragedie avvenute in paese ed è stato l’unico a uscirne illeso. Che sia lui, in vero, il mostro portatore di sventura?

Di seguito qualche cenno sugli autori del libro. Bruno Cannucciari esordisce su Comic Art riprendendo il personaggio di Yellow Kid. Realizza, sulla stessa rivista, Franco&Bruno. Assunto nel novembre 1986 da Italia Oggi, come vignettista e illustratore, dirada per qualche tempo la produzione fumettistica. Alla fine del 1988 dà vita, sulle pagine di Lupo Alberto, al personaggio di Winny, dedicandosi poi al personaggio di Lupo Alberto (creato da Silver). Emiliano Pagani inizia invece collaborando con Il Vernacoliere nel 1991. Pubblica il primo albo a fumetti nel 2005 raccogliendo le storie della Famiglia Quagliotti. Il suo maggiore successo è la serie di Don Zauker, prete esorcista, bestemmiatore e iracondo. Tra gli altri suoi lavori: X-Nerd – Eroi di pace (2011), Nirvana (Panini, 2011), Slobo e Golem (2016).

Il contributo associativo per la serata (comprensivo di tessera, libro e cena completa) è di 30 euro. Per info e prenotazioni è possibile chiamare il numero: 347 11 63 835

 

Rispondi alla discussione

Seguici

Facebook

Twitter

Google+