domenica 29 Maggio 2022,

Politica

Ξ Commenta la notizia

Avviso Pubblico per le manifestazioni fieristiche 2022

scritto da Redazione
Avviso Pubblico per le manifestazioni fieristiche 2022

Sul Bollettino Ufficiale della Regione Lazio n.13 Ordinario dell’8/02/2022, è stato pubblicato l’Avviso Pubblico per la presentazione di manifestazioni di interesse per la partecipazione degli operatori turistici che operano nel Lazio alle manifestazioni di promozione turistica in Italia ed all’estero, per il rafforzamento delle opportunità professionali e occupazionali della popolazione e delle Imprese del Lazio  – Anno 2022, approvato con Determinazione del Direttore dell’Agenzia Regionale del Turismo, n. G01143 del 7 febbraio 2022.

L’obiettivo è quello di rafforzare le opportunità professionali e occupazionali della popolazione e delle imprese turistiche della Regione per sostenerne la competitività, garantire lo sviluppo dell’attrattività dei singoli territori e consolidare la presenza del Lazio sui principali mercati nazionali ed internazionali. La Regione Lazio potrà altresì concordare la propria partecipazione alle manifestazioni fieristiche con ENIT, Unioncamere Lazio, Roma Capitale, Convention Bureau Roma e Lazio ed altri organismi ed istituzioni operanti nel settore turismo che, con proprie risorse finanziarie potranno aderire alle manifestazioni e alle fiere.

L’ Avviso Pubblico è finalizzato all’acquisizione di manifestazioni di interesse, da parte degli operatori turistici  operanti nel Lazio, per iscriversi a partecipare alle iniziative e manifestazioni  di promozione turistica in Italia ed all’estero, inserite nel Calendario per l’anno 2022, approvato con DGR n. 999/2021, e fornire indicazioni alla Regione Lazio, utili per la quantificazione degli spazi da prenotare, nonché per le attività da svolgere, collegate alla partecipazione alle iniziative e manifestazioni previste nel Calendario medesimo.

La partecipazione alle suddette manifestazioni promozionali costituisce un’agevolazione che sarà concessa agli operatori turistici, nel rispetto della misura temporanea attualmente prevista dalla Comunicazione della Commissione europea C(2020) 1863 final del 19/3/2020 “Quadro temporaneo per le misure di aiuto di Stato a sostegno dell’economia nell’attuale emergenza del Covid-19”e successive modificazioni, come recepita dal regime- quadro di cui al DL 19 maggio 2020, n.34 e ss. mm. approvato dalla Commissione europea con Decisione del 21.5.2020 – aiuto SA.57021-e ss.mm e modificato con Decisione del 18/1/2022 Aiuto SA 101025.

Scadenza termine presentazione domande: 28 febbraio 2022 – ore 23:59

I commenti non sono chiusi.

Facebook