martedì 24 Maggio 2022,

Dai Comuni

Ξ Commenta la notizia

Attivato a Cori lo sportello di ascolto del centro antiviolenza ‘Donne al Centro’

scritto da Redazione
Attivato a Cori lo sportello di ascolto del centro antiviolenza ‘Donne al Centro’

Dal 9 dicembre 2021, anche a Cori, è attivo lo sportello di ascolto del Centro Antiviolenza ‘Donne al Centro’ con operatrici antiviolenza pronte ad accogliere le donne vittime di violenza di genere e domestica (fisica, psicologica, economica, verbale, sessuale). Il centro antiviolenza, presente già ad Aprilia quale Comune Capofila del Distretto Lt1, rappresenta una risorsa fortemente voluta dall’Amministrazione comunale. Con lo sportello, si vuol essere vicino a tutte le donne che hanno bisogno di essere aiutate, supportate, ascoltate, fornendo percorsi di uscita dalla violenza ed anche consulenza psicologica.

Il sindaco Mauro de Lillis e l’assessore alla Politiche Sociali Chiara Cochi esprimono grande soddisfazione per l’attivazione dello sportello, sicuri che offrirà un punto di riferimento a chi ne ha bisogno, con un impegno costante delle istituzioni nel contrasto alla violenza di genere.

“I dati e i numeri forniti dai media, a livello nazionale, ci portano a non abbassare la guardia rispetto alla piaga della violenza contro le donne; pertanto era necessario e doveroso offrire una risposta concreta ad un bisogno emergente. Il nostro impegno non si ferma qui, provvederemo, come già fatto negli scorsi anni, a campagne di sensibilizzazione e collaborazioni con le scuole affinché si possa partire da attività di prevenzione”, dichiara il sindaco De Lillis.

Lo sportello antiviolenza è aperto ogni giovedì mattina, presso la sede dei Servizi Sociali, dalle ore 10 alle ore 13. Per appuntamento si può chiamare il numero 328/7774577.

I commenti non sono chiusi.

Facebook