venerdì 16 Aprile 2021,

Primo Piano

Ξ Commenta la notizia

Asl LAtina:”Buon lavoro al nuovo Dg Silvia Cavalli”

scritto da Redazione
Asl LAtina:”Buon lavoro al nuovo Dg Silvia Cavalli”

“Nel corso della seduta odierna della commissione regionale sanità che ho l’onore di presiedere oggi è  stato dato il via libera alla nomina di Silvia Cavalli, a cui formulo i più sinceri auguri di buon lavoro, quale nuovo direttore generale della Asl di Latina. Il ruolo che va ad assumere è particolarmente importante e comporta sfide decisive soprattutto a fronte di anni in cui sotto il profilo organizzativo e programmatico la Asl di Latina non ha brillato, purtroppo, né sotto il profilo dell’efficienza che dell’efficacia. La sanità del Lazio e della nostra provincia si appresta ad affrontare una fase fondamentale che sta nella organizzazione del nuovo piano vaccinale contro il Covid 19. Questo sarà il primo banco di prova su cui si misurerà la capacità di programmare le attività di somministrazione delle dosi, sul reclutamento del personale adeguato, sull’ampliamento del numero delle strutture presenti sul territorio idonee per raggiungere, in base ad un attento piano operativo,  nel breve e medio termine una platea sempre più vasta di cittadini. A questo si aggiunge la necessità di mettere in campo tutte le azioni necessarie per riprendere le attività di screening, messe in stand by o rallentate a causa della pandemia, e di contribuire a tagliare in modo consistente e fattivo le liste di attesa che rappresentano un ostacolo enorme per l’accesso dei cittadini alle cure. Mi auguro che la sua esperienza possa imprimere un’accelerazione alla realizzazione di quei progetti, come l’implementazione della rete territoriale di assistenza e la realizzazione di opere fondamentali come il nuovo ospedale di Latina e di quello del Golfo, che rappresentano due cardini su cui ruoterà il futuro dei nostri territori. Oggi si apre una nuova fase per una Asl che ha grandi potenzialità e per un territorio che, purtroppo, a tutti i livelli è stato penalizzato. Per parte mia farò quello che ho sempre fatto nell’esclusivo interesse dei cittadini, vigilando e sottoponendo all’attenzione del nuovo direttore le problematiche e le possibili soluzioni su cui spero si possa avviare un dialogo ed un confronto esente da qualsiasi personalismo”.

Lo dichiara in una nota il capogruppo di Forza Italia in consiglio regionale del Lazio e presidente della commissione sanità, Giuseppe Simeone

I commenti non sono chiusi.

Facebook