domenica 26 Giugno 2022,

Politica

Ξ Commenta la notizia

Agevolazioni Tari in caso di disabilità o disagio economico: domande entro il 28 febbraio 2022

scritto da Redazione
Agevolazioni Tari in caso di disabilità o disagio economico: domande entro il 28 febbraio 2022

Con determina del 14 gennaio 2022 è ufficialmente possibile fare domanda per chiedere la riduzione Tari in caso di disabilità al 100% con ISEE inferiore a 12mila euro o in caso di disagio economico grave (il richiedente deve essere intestatario di un’utenza domestica TARI nella quale sia residente un nucleo familiare preso in carico dai Servizi Sociali dell’Ente e il valore I.S.E.E. del nucleo familiare deve essere pari a zero).

L’avviso è in linea con quanto previsto dal Regolamento per la disciplina della Tassa sui Rifiuti (TARI), approvato con la Deliberazione di Consiglio Comunale n. 52 dello scorso 30 giugno 2021. Quest’ultima, come precedentemente comunicato, ha infatti reso strutturali le agevolazioni per le persone con disabilità al 100% e per le famiglie in stato di grave disagio economico. Per fare domanda c’è tempo fino al 28 febbraio 2022.

«Invitiamo i più attenti agli avvisi e alle comunicazioni diramate dal Comune – commentano il sindaco di Fondi Beniamino Maschietto e l’assessore al Bilancio Vincenzo Carnevale – a promuovere il passaparola tra conoscenti, amici e familiari che potrebbero avere i requisiti richiesti ma che magari, per diverse motivazioni, potrebbero non essere a conoscenza delle agevolazioni loro dedicate. Nonostante l’egregio lavoro svolto dai servizi sociali del Comune di Fondi la difficoltà maggiore consiste, infatti, proprio nell’intercettare, e quindi nel riuscire ad aiutare, le persone in difficoltà».

Link, avviso completo e modulistica: https://cloud.urbi.it/urbi/progs/urp/ur1ME002.sto?StwEvent=102&DB_NAME=n1015099&IdMePubblica=38931&Archivio=

I commenti non sono chiusi.

Facebook