martedì 15 Giugno 2021,

Primo Piano

Ξ Commenta la notizia

scritto da Redazione

Zaccheo: «Metro Latina, domani una conferenza stampa per chiarire tutti gli aspetti della vicenda»

Ho voluto prendermi 24 ore di riflessione su una vicenda dolorosa che mi ha procurato non pochi tormenti personali perché profondamente convinto di aver agito sempre e soltanto nell’interesse pubblico e nel rispetto delle leggi. Il fatto che siano cadute tutte le accuse dell’inchiesta Metro Latina, che come ha già ampiamente spiegato il mio Avvocato Leone Zeppieri appariva infondata fin dall’inizio, non può che rendermi ancor più orgoglioso del mio operato come sindaco di Latina negli in cui ho avuto l’onore di servire la mia città.
Oggi voglio ringraziare la mia famiglia, mia moglie e le mie figlie che hanno sempre creduto nella bontà mio operato al servizio della comunità, i tanti amici che mi sono stati accanto in questi anni e i tantissimi cittadini del capoluogo che mi hanno sempre dimostrato il loro affetto e la loro stima. In queste ore ho ricevuto tantissime telefonate di stima e di congratulazioni per l’esito positivo di questa vicenda: dal Senatore Gasparri al mio amico Silvano Moffa, insieme a tanti parlamentari, consiglieri regionali e amministratori locali che ringrazio caldamente per il loro sostegno.  Voglio solo ricordare alla pubblica opinione che progetto della Metro venne concepito per migliorare la viabilità della nostra città, diminuire gli incidenti e offrire un mobilità sostenibile e alternativa al trasporto su gomma visti i tanti incidenti sulle nostre strade.
Temi ancora oggi attuali, così come continuo a ritenere attuale un progetto che ho sempre difeso in prima persona. La mia unica colpa, in merito a questa vicenda è stata quella di difendere gli interessi della città. Per questo motivo annuncio oggi una conferenza conferenza stampa – trasmessa anche in streaming sulla mia pagina Facebook – per domani pomeriggio, mercoledì 20 Gennaio 2021 alle ore 15,30 presso l’Auditorium del Circolo Cittadino di Latina, Sante Palumbo, in cui raccontare in prima persona, tutti i passaggi di una vicenda per me dolorosa ma che, al contrario della narrazione di chi ha sempre avversato il progetto, può ancora offrire una grande opportunità per migliorare la mobilità di Latina e dei suoi cittadini.
On. Vincenzo ZaccheoGià Sindaco di Latina

I commenti non sono chiusi.

Facebook