sabato 21 Maggio 2022,

Dai Comuni

Ξ Commenta la notizia

1 Maggio: a Roma ‘Concerti-Amo’, l’altra piazza dei lavoratori autonomi contro sindacati e governo 

scritto da Redazione
1 Maggio: a Roma ‘Concerti-Amo’, l’altra piazza dei lavoratori autonomi contro sindacati e governo 

Una vera festa dei lavoratori, dedicata ai tanti che hanno perso il lavoro per la crisi generata dal covid, ai giovani senza prospettive, ai precari e alle donne discriminate dalle ipocrisie legislative e sociali con le quali in questi anni tutti i governi si sono serviti per distruggere la categoria dei lavoratori, con particolare attenzione agli autonomi e alle partite iva.

“Concerti-Amo” è il titolo della grande manifestazione organizzata a Roma, in piazza Bocca della Verità il 1 Maggio a partire dalle ore 14, il cui direttore artistico è Rocco Cantautore. Ad annunciare l’iniziativa è Angelo Distefano, presidente del movimento Le Partite Iva, promotore dell’iniziativa insieme a Omv-L’Eretico, Ancora Italia, Alternativa, DirPubblica-Applet, Fisi e Partitalia.

“Abbiamo scelto Roma perché è la città simbolo delle manifestazione e della Festa dei Lavoratori, fino ad oggi trasformata in una farsa da ha tradito e strumentalizzato il diritto al lavoro: sindacati, associazioni di categoria e Governo. Negli ultimi 2 anni la complicità dei sindacati a fianco di un governo incapace e impreparato ha portato alla chiusura definitiva di 500mila aziende e alla creazione di un milione di nuovi disoccupati; mai così tanti nella storia”, prosegue Distefano.

“Non sarà una semplice Festa, ma un inno al lavoro, qualunque esso sia, un inno alla resistenza ed un giorno per dimostrare che nonostante tutte le difficoltà di questi anni, limitazioni, crisi economiche  e povertà dilagante , esiste un Popolo che non si arrende e che ama il proprio Paese, che non ci sta e che continuerà a lottare contro autoritarismi e predominio di lobby, finanza e multinazionali.”, conclude il presidente di Le Partite Iva.

I commenti non sono chiusi.

Facebook